lunedì, 25 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbiesi aiutano terremotati: oltre 3000 € per la Pediatria Rieti

Olbiesi aiutano terremotati: oltre 3000 € per la Pediatria Rieti
Olbiesi aiutano terremotati: oltre 3000 € per la Pediatria Rieti
Angela Galiberti

Pubblicato il 28 febbraio 2018 alle 19:06

condividi articolo:

Olbia, 28 febbraio 2018 - La solidarietà non ha confini: lo sanno bene gli olbiesi colpiti dall'alluvione e travolti da un'onda d'amore proveniente da tutte le parti d'Italia e lo sanno anche i terremotati che, nonostante i problemi e i ritardi nella ricostruzione, continuano ad essere nel cuore di tutti.

L'associazione Pollicino, guidata da Katiuscia Canu, informa la cittadinanza olbiese dell'esito del progetto "Ajo' - Uniti per i terremotati" in favore del Reparto di Pediatria dell' Ospedale San Camillo de Lellis di Rieti.

Il progetto si è concluso: sono stati raccolti€ 3.661, 41 che sono destinati all' acquisto delle seguenti cose:

  • un Pulsossimetro (misuratore saturazione ossigeno nel sangue);
  • uno Spirometro (misuratore volumi di aria nei polmoni);
  • tre Gusci culle Nido;
  • Dvd Cartoni-Film Animazione per la Sala Giochi del Reparto.

"Un ringraziamento speciale alla meravigliosa Jenny Muzzetto ideatrice del Progetto, grazie al Comune di Olbia, agli Sponsor, a tutti i gruppi che si sono esibiti e a quanti hanno partecipato a questa marcia della Solidarietà. Ancora una volta Insieme per i nostri piccoli pazienti", si legge nella nota stampa dell'Associazione Pollicino.