Friday, 19 July 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Olbia, zona Bandinu: "sbalzi di tensione, senza luce e acqua"

La segnalazione

Olbia, zona Bandinu:
Olbia, zona Bandinu:
Giada Muresu

Pubblicato il 10 July 2024 alle 10:32

condividi articolo:

Olbia. La zona Bandinu di Olbia sta affrontando un grosso problema che riguarda l'energia elettrica che sta mettendo a dura prova la quotidianità di residenti e attività commerciali. Un grosso sbalzo di tensione ha causato notevoli danni agli elettrodomestici nelle case e nei negozi, danni che solo in parte sono stati risarciti. Tuttavia, la situazione sembra peggiorare di giorno in giorno.

Da qualche tempo, la mancanza di energia elettrica si ripete quotidianamente, provocando disagi significativi. Parrucchieri e centri estetici, in particolare, sono costretti a disdire numerosi appuntamenti, creando frustrazione sia per i professionisti che per i clienti. La situazione non mostra segni di miglioramento, e la preoccupazione cresce tra i residenti, che spesso decidono di spegnere tutti gli elettrodomestici per evitare ulteriori guasti.

Le testimonianze dei cittadini raccontano una realtà preoccupante. "Dopo il grosso sbalzo di tensione, dalle prese elettriche delle case si sono viste le scintille", racconta un residente, evidenziando il pericolo imminente che queste interruzioni rappresentano. Questa non è un'eccezione, ma una realtà quotidiana per molti abitanti di zona Bandinu. "Inoltre come se non bastasse, spesso e volentieri, nella stessa zona, manca l'acqua. Delle volte Abbanoa avvisa noi utenti, altre no. Abbiamo chiamato sia l'azienda che il Comune di Olbia ma ci è stato detto dalla prima che la stessa avverte il Comune, mentre dal Comune che deve essere l'azienda ad avvertire gli utenti", prosegue la testimonianza.

Parrucchieri e centri estetici, che basano il loro lavoro sull'uso di apparecchi elettrici e ovviamente utilizzano l'acqua, si trovano impossibilitati a garantire i loro servizi, dal nulla possono trovarsi senza luce e/o senza acqua, per qualche minuto o diverse ore se non giornate intere. Le continue interruzioni costringono i titolari a riorganizzare continuamente gli appuntamenti, causando disagi sia a loro stessi che alle clienti. I residenti e i commercianti della zona chiedono un intervento urgente da parte delle autorità competenti per risolvere questa situazione critica. La mancanza di un servizio elettrico affidabile non solo crea disagi quotidiani, ma rappresenta anche un potenziale pericolo per la sicurezza delle persone e delle abitazioni.

È indispensabile che le istituzioni e le compagnie elettriche affrontino immediatamente questi problemi, garantendo una fornitura di energia stabile e sicura per tutti. I residenti sperano in una rapida risoluzione per poter tornare a una vita quotidiana serena e senza interruzioni.

Noi di Olbia.it continueremo a monitorare la situazione e a fornire aggiornamenti sulle misure prese per risolvere questo grave problema che vede coinvolta l'energia e l'acqua. Invitiamo i lettori a segnalare ulteriori disagi e testimonianze per mantenere alta l'attenzione su questa emergenza.