lunedì, 04 luglio 2022

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, Amsicora punta sul networking. Da ottobre corsi per professionisti e studenti

Olbia, Amsicora punta sul networking. Da ottobre corsi per professionisti e studenti
Olbia, Amsicora punta sul networking. Da ottobre corsi per professionisti e studenti
Angela Galiberti

Pubblicato il 21 luglio 2013 alle 12:40

condividi articolo:

Olbia – L'Amsicora di Olbia, guidato dal dirigente scolastico Gianluca Corda, ha deciso di scommettere su una formazione post-diploma specifica da realizzarsi all'interno della struttura scolastica in collaborazione con una delle aziende leader nella gestione delle reti dati – un settore economico fino ad ora “chiuso” e gestito da pochissime aziende. La scuola olbiese, grazie alla collaborazione del Comune di Olbia attraverso il suo delegato alle telecomunicazioni Massimo Putzu, ha dato il via al progetto “Formazione Networiking – Progetto DialoghIP, corsi tecnici per imparare a creare e gestire reti dati e a diagnosticarne i problemi di networking e certificazioni Cisco Network Device”. Ai più questo argomento sembrerà fumo negli occhi. In realtà chi gestisce le reti ha in mano la tenuta della stessa economia. Senza banche dati, intranet, server le aziende di oggi difficilmente riuscirebbero a lavorare. Il ruolo del tecnico specializzato è, dunque, importantissimo e l'Amsicora di Olbia ha deciso di investire in questo settore attraverso la collaborazione con due aziende: Gki Fast Lane Business e l'olbiesissima Luime Telecomunicazioni. Con questa sinergia si raggiungono due obiettivi molto importanti. Da una parte verranno attivati dei corsi per professionisti, enti, aziende che potranno in questo modo certificare i loro tecnici. Dall'altra parte, ogni tot di corsi a pagamento arriveranno dai due ai quattro corsi a costo abbattuto per gli studenti dell'Amsicora, i quali – durante i 5 anni di corso – verranno stimolati a intraprendere le conoscenze base per frequentare senza difficoltà i corsi per il networking. Le certificazioni verranno attivate nell'autunno 2013 con il primo corso base di 3 giorni che introduce alla tematica. Col tempo, verranno attivati anche i corsi più complessi. L'obiettivo è far diventare Olbia una piattaforma di sviluppo per la gestione delle reti, creando un polo formativo mediterraneo dedicato ai professionisti, ma anche agli studenti – i quali, imparando sin da subito le basi, andranno a sostituire la manodopera “anziana” che gradualmente sta andando in pensione.