giovedì, 05 agosto 2021

Informazione dal 1999

Annunci, Necrologi

Olbia, addio a Giommaria Craboledda: l'ispiratore di Insula Felix

Monsieu Poivron era stato un imprenditore di successo in Francia

Olbia, addio a Giommaria Craboledda: l'ispiratore di Insula Felix
Olbia, addio a Giommaria Craboledda: l'ispiratore di Insula Felix
Olbia.it

Pubblicato il 02 maggio 2021 alle 12:26

condividi articolo:

Olbia. L'associazione Insula Felix informa la città di Olbia della scomparsa Monsieur Poivron, Giovanni Maria Craboledda: l'uomo che ha dato un forte impulso alla creazione dell'associazione olbiese.

"Non ce l’ha fatta a superare il traguardo dei 100 anni Monsieur Poivron, al secolo Jean Marie (Giovanni Maria) Craboledda. Eppure, quando ne aveva 90, nel novembre del 2015 il suo particolare record lo aveva battuto, percorrendo oltre 15 chilometri in bicicletta nel tempo di un’ora, nel percorso del parco Fausto Noce. Quello fu anche l’evento di presentazione dell’associazione costituita per suo impulso, e di cui era naturalmente presidente onorario. Insula Felix e i suoi soci, gli saranno sempre grati per aver voluto fortemente finanziare l’acquisto di un battello aquabus per l’esplorazione e la valorizzazione del Golfo di Olbia e delle sue peculiarità. Il consiglio direttivo dell’associazione si associa al lutto della moglie Eliane Biasci e del figlio Roger, che risiedono in Francia, paese che nel 1948 Giommaria Craboledda aveva scelto, da migrante, per tentare la fortuna nel settore dell’agricoltura. E così, il contadino sardo francese (così amava definirsi), dopo un periodo di grandi sacrifici, grazie alla sua caparbietà e a un particolare intuito, divenne uno dei più grandi produttori di peperoni d’Europa, costruendo la sua fortuna. Sempre e comunque legato all’Isola natìa, aveva scelto di trascorrere qui l’ultimo periodo della sua vita".