giovedì, 04 marzo 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Lutto nel mondo dell'Ippica sardo: muore il giovane fantino Pietro Alberto Brocca

Lutto nel mondo dell'Ippica sardo: muore il giovane fantino Pietro Alberto Brocca
Lutto nel mondo dell'Ippica sardo: muore il giovane fantino Pietro Alberto Brocca
Olbia.it

Pubblicato il 25 gennaio 2021 alle 00:30

condividi articolo:

Mores. Pietro Alberto Brocca non ce l'ha fatta. Il fantino di 22 anni nato a Dorgali, ma vissuto da sempre a Mores con la famiglia, è morto dopo una fatale caduta da cavallo durante una corsa all'Ippodromo San Rossore di Pisa. Giovedì era stato immeditamente soccorso e trasferito all'ospedale del capoluogo toscano. Il bravo fantino sardo era andato in coma a causa delle gravi lesioni riportate, una situazione clinica che ieri è peggiorata e che lo ha portato al decesso.

 

Appassionato fin da bambino al mondo dei cavalli, suo padre Francesco è allenatore equestre molto stimato, aveva cominciato a partecipare alle sfilate di cavalli e a gareggiare come indiscussa giovane promessa. nelle corse a cavallo riservata all’anglo-arabo-sardo razza che valorizzava nella sua scuderia seguendo le orme del padre. Giovedì scorso il giovane ha partecipato all'ippodromo di Pisa per la prima corsa riservata agli anglo arabi. Purtroppo Brocca è rimasto travolto nella rovinosa caduta del suo cavallo, “Ziu Pascale”, che correva nella quinta corsa del premio Astro riservata ai gentleman.

La prematura scomparsa del giovane fantino ha destato profondo cordoglio non solo nel mondo dell'ippica sardo e d'oltremare nel quale Pietro Alberto Bocca era molto conosciuto e stimato, ma anche in tutta la comunità di Mores e Dorgali. Un tragico lutto che ha colpito la famiglia Brocca e per il quale anche il sindaco di Mores Peppino Ibba ha espresso profondo cordoglio da parte sua e della comunità alla famiglia.