Friday, 19 July 2024

Informazione dal 1999

Generale, Salute

La Maddalena, dottore si dimette: assistenza garantita ai pazienti

La comunicazione della Asl Gallura

La Maddalena, dottore si dimette: assistenza garantita ai pazienti
La Maddalena, dottore si dimette: assistenza garantita ai pazienti
Olbia.it

Pubblicato il 12 October 2022 alle 18:14

condividi articolo:

La Maddalena. Sarà garantita senza interruzioni l’assistenza ai pazienti che fino ad oggi erano in carico al dottore Simone Plastina, il quale si è dimesso per proseguire i propri studi di Medicina. "L’Assessorato alla Sanità della Regione Sardegna ha, infatti, dato l’ok alla deroga semestrale per l’ampliamento dei massimali formulata dalla Asl Gallura: ogni medico in servizio a La Maddalena potrà avere fino a trecento pazienti in più, passando da 1500 a 1800 unità. In questo modo sarà possibile accogliere tutti gli assistiti del Medico di Medicina generale non più in servizio", si legge in una nota stampa della Asl Gallura.

"I pazienti del dottor Plastina potranno scegliere uno fra i seguenti medici di famiglia: Paolo Angius, Sergio Brundu, Michele Vittorio Demontis, Anna Maria Dina Donaera e Maddalena Pedroni. «Non appena il medico ha presentato le dimissioni – ricorda il Direttore Generale della Asl Gallura, Marcello Acciaro – assieme alla Direttrice del Distretto di La Maddalena, Anna Maria Sanna, abbiamo richiesto la deroga all’Assessorato regionale alla Sanità proprio per garantire la continuità del servizio a circa millecinquecento persone». I pazienti del medico cessato dovranno recarsi da oggi presso l’ufficio Scelta e Revoca, in località Padule, per effettuare il cambio, portando un documento d’identità. L’ufficio sarà aperto dal lunedì al giovedì, dalle 9.00 alle 12.00. I pazienti anziani o con difficoltà di deambulazione potranno delegare un parente. L’iscrizione sarà valida per massimo sei mesi e comunque fino alla nomina di un nuovo Medico di Medicina Generale".