Friday, 01 March 2024

Informazione dal 1999

Nuoto, Sport

Golfo Aranci: tutto pronto per la coppa del mondo nuoto in acque libere

L'evento del weekend a Golfo Aranci

Golfo Aranci: tutto pronto per la coppa del mondo nuoto in acque libere
Golfo Aranci: tutto pronto per la coppa del mondo nuoto in acque libere
Olbia.it

Pubblicato il 19 May 2023 alle 16:08

condividi articolo:

Golfo Aranci. Domani, sabato 20 e domenica 21 maggio, andrà in scena a Golfo Aranci, la coppa del mondo nuoto in acque libere. Questa mattina si è tenuta la conferenza presso il Municipio di Golfo Aranci. Si legge in una nota FIN: "Nell’aula consiliare del comune gallurese erano presenti il vicepresidente della Regione Sardegna e assessore al bilancio Giuseppe Fasolino, il sindaco di Golfo Aranci Mario Mulas, il Vicepresidente Fin Andrea Pieri, il presidente del Comitato Regionale FIN Sardegna Danilo Russu, il presidente della Acquatic Team Freedom Silvia Fioravanti e il trio della nazionale azzurra capitanata dal campione di tutto Gregorio Paltrinieri, con il campione continentale Domenico Acerenza e la plurimedagliata Giulia Gabbrielleschi.

"Sono orgoglioso che la Regione ospiti questo evento, uno dei più importanti che ci sono in Italia. Abbiamo investito risorse importanti per consolidare il rapporto con questo sport che è meraviglioso e che evidenzia al meglio le nostre caratteristiche. Un testimonial come 'Super Greg' valorizza al massimo questo evento, perchè è una promozione per la Sardegna e per Golfo Aranci in particolare che prepara a una bella festa", ha dichiarato l'assessore Giuseppe Fasolino.

Gli fa eco il sindaco Mario Mulas che sottolinea: "Questo evento è il primo di un triennio importante e siamo ansiosi di vivere questo momento che apre la stagione turistica in questa meravigliosa terra". Il vicepresidente della FIN Andrea Pieri dichiara: "Siamo felici di esser qui con orgoglio di rappresentare questa federazione e con la passione che viene espressa dai nostri splendidi atleti soprattutto quando sventolano il tricolore sul podio. Ringrazio Danilo Russu che ha permesso l'organizzazione di questo evento in una location che ha delle risorse e una natura splendida. Ringrazio i nostri atleti e tutta la federazione che fungono da stimolo per tutto il movimento che è al top a livello internazionale".

Eccitati gli atleti azzurri con in testa il fenomeno Gregorio Paltrinieri: "Sono molto contento di esser tornato in Sardegna perché ho provato in passato tante volte questo campo gara e speravo che arrivasse proprio qui una tappa di Coppa del mondo. È la prima che facciamo in Italia ed un traguardo importante. Gli Europei di Roma hanno lasciato una bellissima eredità e le emozioni di fare gare in casa ci dà qualcosa in più soprattutto se in relazione ad un posto meraviglioso come questo". Entra nello specifico il coordinatore tecnico Stefano Rubaudo che afferma come: "questa gara mi dà la possibilità di testare tanti atleti e soprattutto tanti tecnici. Sarà una competizione di pari livello di un campionato del mondo e mi permette di lavorare bene; da due anni facciamo due tappe di Coppa Europa in Italia. Abbiamo un movimento con duecento atleti che arrivano dai campionati italiani che rappresentano il top al mondo. Siamo molto osservati a livello internazionale ma il merito va alla federazione e alle società che continuano investire tempo, soldi ed energie per migliorare e migliorarci".

WORLD AQUATICS OPEN WATER SWIMMING WORLD CUP 2023

CALENDARIO

08/09 Maggio, Soma Bay (EGY)

20/21 Maggio, Golfo Aranci, Sardegna (ITA)

27/28 Maggio, Setubal (POR)

14/30 Luglio, Fukuoka (JPN) 

02/11 Agosto, Kyushu (JPN)

02-06 Agosto, Paris (FRA) 

01/02 Dicembre, Eliat (ISR)

WORLD AQUATICS OPEN WATER SWIMMING WORLD CUP 2023 NAZIONALI PARTECIPANTI Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Ecuador, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Hong Kong, Israele, Italia, Messico, Olanda, Perù, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Taipei, Ucraina, Ungheria, Usa.

RAPPRESENTATIVE REGIONALI A GOLFO ARANCI Abruzzo, Basilicata, Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Sardegna, Toscana, Sicilia, Veneto, Trentino.