Tuesday, 27 February 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Golfo Aranci, un "Centro commerciale naturale" per valorizzare il territorio

Intervista al Presidente dell'associazione, Filippo Emma

Golfo Aranci, un
Golfo Aranci, un
Ilaria Del Giudice

Pubblicato il 27 November 2023 alle 11:00

condividi articolo:

Golfo Aranci. Centro Commerciale Naturale Golfo Aranci, associazione no profit riconosciuta dalla Regione Autonoma della Sardegna e accreditata presso l’Assessorato del Turismo, ha come obiettivo quello di far conoscere il territorio e le sue tradizioni, per attirare il turismo e far diventare una ricorrenza i vari eventi creati negli anni, nonché quello di aiutare l’economia locale con i suoi lavoratori.

L’Associazione è nata di recente, nel 2020, e conta al momento circa 25 associati, di cui, la maggior parte commercianti del settore della ristorazione, che coinvolge bar ristoranti, gelaterie, supermercati, panifici ma anche alberghi, e vari settori come parchi divertimenti, lavanderie, ferramenta, o dell’ambito antiinfortunistico e di depurazione dell’acqua, e non per ultimo il Comune stesso. L’associazione è tuttavia in espansione e punta a raggiungere la quarantina degli associati entro il 2024.

Nuovo Presidente, da maggio 2023, Filippo Emma, dopo la carica di Giovanna Gaudino; al Direttivo invece: Miriam Leoni segretaria e Valentino Valentino cassiere.

“Nel corso del 2023 abbiamo realizzato diversi eventi, che hanno avuto grande riscontro. Tra questi: nel mese di giugno i weekend a tema zuppa di pesce, ai quali hanno partecipato circa 20 ristoranti del paese; iniziativa sposata dall’Amministrazione Comunale con l’intento di promuovere le tradizioni locali facendo lavorare i ristoratori: un’esperienza culinaria dal sapore antico e autentico che abbiamo avuto l’onore di proporre e far conoscere ai turisti che visitano il nostro paese. Poi, per il mese di agosto, abbiamo creato il primo mercatino “Un mare d’arte” che ha visto l’esposizione di artigiani locali e hobbisti di tante creazioni artigianali originali, ogni venerdì presso il parco giochi Angela Madeddu. Inoltre, in sinergia con il gruppo Insieme per le tradizioni” e in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, abbiamo realizzato la 54° sagra del pesce in data 2 settembre, la quale ha avuto grande successo e partecipazione” dichiara Filippo Emma.

Tra le prospettive per il 2024: “riuscire a far cooperare tutte le attività del paese; riproporre le attività che hanno avuto riscontro positivo come la zuppa di pesce e il mercatino Un mare d’arte, nell’intento di far diventare questo evento un appuntamento fisso con espositori di qualità da giugno a settembre; proporre nuovi eventi culinari e sportivi, che vedranno protagonisti sia gli adulti che i bambini; la realizzazione di un programma estivo condiviso con operatori e Amministrazione, prevedente la creazione di eventi di inclusione tra le varie attività sparse per il territorio, come notti bianche, feste della birra, e appuntamenti a tema. È prevista la realizzazione di iniziative per le vie del paese, con l’obiettivo di accrescere sempre di più l’attrazione turistica a Golfo Aranci, con la fattiva collaborazione di tutti gli operatori, così da proporre un unico calendario già prima dell’inizio della stagione” conclude il Presidente.