venerdì, 22 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Gallura, abusi su figlia minore: cadono le accuse e padre viene assolto

Il processo è andato avanti sino alla richiesta di rinvio a giudizio

Gallura, abusi su figlia minore: cadono le accuse e padre viene assolto
Gallura, abusi su figlia minore: cadono le accuse e padre viene assolto
Olbia.it

Pubblicato il 25 settembre 2021 alle 01:26

condividi articolo:

Tempio. Un uomo di 45 anni, denunciato dalla ex compagna con l'accusa di avere abusato della figlia di 8 anni, dopo un procedimento con rito abbreviato è stato assolto dal giudice per le udienze preliminari Marco Contu. Sull'uomo, residente in Gallura, gravavano accuse pesanti per una serie di episodi avvenuti nel 2018  che, sulla base della denuncia della ex vedevano la minore vittima di violenza a sfondo sessuale. Gli avvocati del 45enne, Jacopo Merlini e Pasquale Ramazzotti, grazie ad una serie di attività  che hanno comportato anche la richiesta di audizione protetta della bambina, sono riusciti a far scagionare il loro assistito da ogni accusa. A determinare l'esito del processo proprio la testimonianza della bimba di 8 anni che, smentendo la mamma, ha fornito gli elementi necessari all'esito del processo, andato avanti sino alla richiesta di rinvio a giudizio. Come riporta  L'Unione Sarda giovedì finalmente il caso è stato chiuso. Il 45 enne era coinvolto anche in un altro predimento per molestie ai danni di una ragazzina dove ha patteggiato.