sabato, 23 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Covid-19, Gallura: terza vittima

Covid-19, Gallura: terza vittima
Covid-19, Gallura: terza vittima
Olbia.it

Pubblicato il 27 marzo 2020 alle 12:38

condividi articolo:

Olbia, 27 marzo 2020 - Una delle vittime del Covid-19, morta negli scorsi giorni, era gallurese.

La notizia è stata data dal sindaco di Santa Teresa Gallura, Stefano Pisciottu.

"Cari cittadini, corre l’obbligo di informarvi che purtroppo anche un nostro concittadino è risultato positivo al Covid-19 ed è purtroppo deceduto nei giorni scorsi", spiega Pisciottu.

"Innanzitutto rinnovo le condoglianze alla famiglia a nome mio e dell’intera amministrazione comunale per la scomparsa del caro congiunto e, usando una definizione che spesso sentiamo, non sono in grado di dirvi se il decesso è avvenuto per il coronavirus o con il coronavirus, ma purtroppo anche la nostra comunitàsi trova a fare i conti con questa maledetta epidemia", continua il sindaco.

"Informo tutti che, dalle informazioni in mio possesso, il contagio è avvenuto all’interno di un presidio ospedaliero e non c’è stato nessun contatto con i familiari, dalla fase del contagio al giorno del decesso e comunque l’ultimo contatto è avvenuto abbondantemente oltre 14 giorni fa".

"Pertanto non sono state attivate dai competenti organi sanitari le misure di quarantena per soggetti residenti nel nostro comune. L’invito che nuovamente rivolgo a tutti è di continuare OSSESSIVAMENTE a rispettare le misure stabilite per contenere il contagio", conclude Pisciottu.

Questa è la terza vittima gallurese: le altre due erano originarie di Monti e di Trinità d'Agultu e Vignola.