martedì, 26 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Cambia un assegno e incassa 1000 euro in più dalla banca: denunciato

Cambia un assegno e incassa 1000 euro in più dalla banca: denunciato
Cambia un assegno e incassa 1000 euro in più dalla banca: denunciato
Olbia.it

Pubblicato il 25 settembre 2015 alle 15:15

condividi articolo:

Budoni, 25 Settembre 2015 - Sembrava il sogno di ogni italiano medio: andare in banca, incassare un assegno, ritirare mille euro in più e farla "franca". Il sogno, però, si è trasformato in un incubo per un operaio di Budoni. Tutto inizia a Luglio, quando il protagonista di questa singolare storia si reca in banca per cambiare un assegno del suo datore di lavoro e riguardante il suo stipendio da 1500 euro. A scombinare tutto ci ha pensato una calligrafia forse non troppo chiara: il cassiere ha scambiato il numero "1" per un "2" e ha consegnato all'operaio 2500 euro per errore. L'operaio, a questo punto della storia, pare abbia fatto finta di non accorgersi di nulla e ha incassato l'intera somma. A fine giornata, però, non tornavano i conti e la Banca ha denunciato tutto ai Carabinieri di Budoni. I militari si sono mossi immediatamente, hanno acquisito tutta la documentazione contabile della giornata e hanno individuato subito l'operazione responsabile dell'ammanco con la grafia poco chiara nell'assegno. Grazie alle telecamere interne, i Carabinieri hanno individuato l'uomo dell'operazione bancaria sospetta. L'uomo è stato denunciato per appropriazione indebita.