sabato, 23 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Sport

Volley: Super Hermaea e ciclone Kiosi, 3-0 al Piacenza

Volley: Super Hermaea e ciclone Kiosi, 3-0 al Piacenza
Volley: Super Hermaea e ciclone Kiosi, 3-0 al Piacenza
Paolo Ardovino

Pubblicato il 31 marzo 2015 alle 23:19

condividi articolo:

Olbia, 1 Aprile 2015 - Hermaea chiama, Kiosi risponde. È ancora una volta la campionessa greca a trascinare - con 23 punti - le compagne nello schiacciante 3-0 con cui piegano Bakery Piacenza. La vittoria, tra le più belle ed importanti della stagione, porta le olbiesi sempre più fuori dai fantasmi della retrocessione. La partita inizia benissimo, pronti via e le padrone di casa vanno sul +6 (8-2), le ospiti però non demordono e accorciano prima le distanze, poi raggiungono la parità (14-14) e addirittura completano la remuntada portandosi sul 15-16. La gara diventa ferrata, nessuna delle due formazioni riesce a sopraffare l'altra; lo testimonia il 25-25. Dopo 32' a spuntarla è però l'Hermaea (27-25) e arriva il primo punto. Il secondo set è targato Olbia, le ragazze di Mister Luca Secchi si portano in vantaggio (15-11) e guidano l'intera ripresa, sino al fatidico 25-19 Solo un set separa le atlete sarde dalla possibile vittoria, le emiliane non rendono però facile l'impresa. Anzi: 7-8 prima, 13-24 poi e 20-19 ancora. È un batti e ribatti continuo; il pubblico chiama la vittoria, la squadra di casa vuole ripagare gli sforzi et voilà: 25-23. È 3-0. Il Geopalace si trasforma in un tripudio di applausi e sorrisi, le giocatrici - Da Sintoni a Segura, tutte da elogiare - salutano i propri supporters e festeggiano quasi si trattasse della vittoria del campionato. I riflettori si accendono infine sulla protagonista Eleni Kiosi - non poteva non essere altrimenti - la quale rimane sul parquet e, con Giulia Mordecchi e Maria Segura, improvvisa passi di danza assieme ad alcune tifose. Com'è bello vincere. Hermaea Olbia 3-0 Bakery Piacenza Parziali: 27-25 (32'), 25-19 (26'), 25-23 (33') Hermaea: Kiosi 23, Panucci 10, Garbet 4, Sintoni 2, Pesce, Rebora 4, Segura 11, Mordecchi, Degortes. Ne: Facendola, Baldelli. All: Secchi. Piacenza: Viganò 7, Fiesoli, Rocca, Giuliodori 9, Do Carmo 10, Saguatti 9, Cambi 3, Fava, Moretto 4, Ferretti, Gioia. Ne: Cecchetto. All. Pistola. Arbitri: Bertoletti, Carcione.