sabato, 03 dicembre 2022

Informazione dal 1999

Sport, Altri Sport

Tempio outdoor: successo per le attività sportive all'aperto

Grande partecipazione all'iniziativa

Tempio outdoor: successo per le attività sportive all'aperto
Tempio outdoor: successo per le attività sportive all'aperto
Olbia.it

Pubblicato il 26 ottobre 2022 alle 06:00

condividi articolo:

Tempio. Si sono concluse con un grandissimo successo di pubblico a Tempio, le iniziative promosse dall’Amministrazione comunale nell’ambito del programma regionale e nazionale del 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗼 𝗦𝘃𝗶𝗹𝘂𝗽𝗽𝗼 𝗦𝗼𝘀𝘁𝗲𝗻𝗶𝗯𝗶𝗹𝗲, la più grande iniziativa italiana di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Scrive il Comune in una nota: "Un fine settimana intenso, ricco di divertimento sport e natura. Sono state centinaia le persone – adulti, giovani e bambini - che lo scorso weekend hanno partecipato alla manifestazione 𝗧𝗘𝗠𝗣𝗜𝗢 𝗢𝗨𝗧𝗗𝗢𝗢𝗥, con attività all'aperto in città e sul monte Limbara, tra natura, sport e avventura, cimentandosi in sport nuovi e insoliti e trascorrendo un fine settimana all’insegna dello sport, del divertimento e del benessere. Tantissimi hanno potuto imparare assieme a Antonello Azara, Corrado Conca e Telemaco Murgia - guide escursionistiche tra le più apprezzate in Sardegna – come arrampicarsi sul tronco di un albero, rimanere in equilibrio su una corda, lasciarsi scivolare fino a terra dall’alto di una zipline e orientarsi con mappe, bussola e cartine tra i sentieri nel bosco o nelle vie della città. Grazie al personale dell’Agenzia regionale Fo.Re.S.T.A.S. domenica è stato possibile anche fare visita ai mufloni presso il Centro di ripopolamento Mufloni e Fauna Selvatica nel Bosco di Curadureddu".

"Le attività di 𝗧𝗘𝗠𝗣𝗜𝗢 𝗢𝗨𝗧𝗗𝗢𝗢𝗥 sono state promosse dall'assessore al Turismo Elizabeth Vargiu e dall'assessore ai Servizi sociali Anna Paola Aisoni e coordinate dalle associazioni adventure guide a.s.d, galluravventura a.s.d e scuola nazionale adventure sport a.s.d. Il 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗼 𝗦𝘃𝗶𝗹𝘂𝗽𝗽𝗼 𝗦𝗼𝘀𝘁𝗲𝗻𝗶𝗯𝗶𝗹𝗲 𝗦𝗮𝗿𝗱𝗲𝗴𝗻𝗮 𝟮𝟬𝟯𝟬 a Tempio è realizzato dal Comune di Tempio Pausania con il supporto dell’Assessorato all’Ambiente della Regione Sardegna, il coordinamento dell’associazione tramedarte in collaborazione con Organica - museo di arte ambientale nel Parco del Limbara, Fondazione di Sardegna, Agenzia regionale Fo.Re.S.T.A.S., CEAS Tempio, La Sardegna vista da vicino, S’Ala Produzione, Mediterranea Adventure in collaborazione con la Scuola nazionale Adventure Sport Italia, le associazioni GallurAvventura a.s.d. e Adventure Guide a.s.d., l’Associazione Italiana Saponai Artigiani, Gallura Mia srl e la Cantina sociale Gallura, adventure guide a.s.d, galluravventura a.s.d e scuola nazionale adventure sport a.s.d", conclude la nota.