Da 1016 giorni 20 ore 31 minuti 24 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Geasar winter 2020 1400
Cronaca Sardegna

Cooperazione Transfrontaliera: Promocamera in prima linea

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Sassari, 29 Luglio 2017 – Promocamera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Sassari, è da tempo impegnata nel supportare i processi di crescita e sviluppo del tessuto imprenditoriale locale attraverso la realizzazione di percorsi di formazione e qualificazione manageriale (per le imprese e la Pubblica Amministrazione) e l’erogazione di servizi ad alto valore aggiunto quali ad esempio il supporto alla creazione e gestione di reti d’impresa, il sostegno alla crescita strutturale ed organizzativa delle imprese locali che intendono affacciarsi sui mercati nazionali ed esteri, la promozione delle eccellenze eno-gastronomiche, turistiche e culturali.

Promocamera, insieme al Sistema camerale del Nord Sardegna, hanno sempre dato particolare importanza alla programmazione comunitaria in quanto, sia in termini di risorse disponibili che di opportunità tematiche, può rappresentare un elemento propulsore per portare enti, imprese e associazioni ad attuare un nuovo modello di sviluppo economico innovativo, competitivo, inclusivo e ad alta intensità di lavoro.

Studio Dentistico Satta 300

Grazie alle competenze tecniche di cui dispone, Promocamera partecipa costantemente a diversi bandi regionali, nazionali ed europei, in riferimento a diversi obiettivi di crescita e sviluppo locale definiti dal Sistema camerale, in stretta sinergia con le Associazioni di Categoria e gli altri Enti locali del territorio. In quest’ambito, tra i diversi Progetti comunitari che vedono attualmente coinvolta l’azienda speciale, c’è il Progetto Fr.I.Net2 presentato stamani – di cui Promocamera è partner e soggetto attuatore per la Sardegna, nell’ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2014-2020.

Il Progetto prevede la progettazione e realizzazione di un Centro di Competenze – in Sardegna sarà localizzato presso la Sede di Promocamera – che fornirà prevalentemente servizi specialistici a tutte le imprese delle filiere Nautica e Turismo sostenibile (o ad esse direttamente collegate) che operano nell’area transfrontaliera di riferimento (Sardegna, Liguria, Toscana, Corsica, Provenza e Costa Azzurra).

L’esigenza di attivare un Centro di Competenze è scaturita da un’accurata analisi del contesto di riferimento che riguarda le Regioni coinvolte. In un’area è caratterizzata da un tessuto imprenditoriale costituito per il 92% da micro, piccole e medie imprese, estremamente dinamico ma con un tasso di sopravvivenza talvolta piuttosto debole.

Si tratta di un tessuto imprenditoriale vivace e con potenzialità di crescita, ma su cui gravano le pesanti criticità di una struttura produttiva frammentata, con scarsa dotazione di capitale umano e finanziario, con ridotta capacità innovativa e creditizia, insufficiente propensione a sfruttare servizi per il posizionamento dei prodotti sul mercato e per la commercializzazione. Anche la ricerca risulta modesta nelle piccole realtà di impresa, inoltre, permane una scarsa relazione tra le imprese ed i centri scientifici di eccellenza; il coinvolgimento dei lavoratori nel processo innovativo è scarso; c’è resistenza nel tradurre le Tecnologie dell’Informazione e Comunicazione (TIC) in innovazioni organizzative.

Attraverso la realizzazione del Progetto  Promocamera, insieme agli altri qualificati partner, nazionali ed europei, punterà ad incrementare la competitività e il potenziale di innovazione delle imprese; rafforzare la crescita intelligente e sostenere la capacità occupazionale nei settori di rilevante impatto sull’economia del territorio. Lo farà prevalentemente attraverso l’erogazione di servizi ad alto valore aggiunto quali ad esempio percorsi di formazione manageriale anche personalizzati; costruzione di modelli per autodiagnostica; audit e check-up aziendali; strutturazione piani di azione strategica; attività di sostegno all’incontro tra domanda e offerta, imprese, finanziatori; strumenti giuridici, contabili, di marketing o altri da individuare insieme alle imprese aderenti al Progetto.

Nelle prossime settimane è prevista la pubblicazione dell’avviso per la selezione degli esperti locali a supporto del Centro Competenze, dalla selezione sarà prodotta una lista di professionisti da cui Promocamera potrà attingere per erogare i servizi specialistici alle imprese. Contestualmente, si procederà con la promozione del progetto sia con gli strumenti on line che con l’animazione sul territorio e, successivamente, alla selezione con pubblico avviso delle 20 imprese pilota che beneficeranno dei servizi.

I destinatari delle azioni potranno godere di notevoli vantaggi a partire dalla erogazione gratuita di servizi strategici per lo sviluppo d’impresa con supporto personalizzato e di gruppo anche a distanza, nonché una rete di esperti transfrontaliera al servizio delle imprese selezionate che vedrà il coinvolgimento di attori esterni ad integrazione delle competenze del Centro. La presenza di un Centro in ogni regione coinvolta consentirà di offrire i servizi alle imprese secondo un criterio di prossimità; superare la frammentarietà dell’offerta; attivare collaborazioni con esperti ed altri enti nel c.d. “ecosistema imprenditoriale”.

Stiamo sostenendo il sistema imprenditoriale con grande convinzione e caparbietà, perché sono le imprese il vero motore propulsivo della nostra economia” sottolinea la Presidente di Promocamera, Maria Amelia Lai.

“Non ci siamo abbattuti né fatti scoraggiare dalla Riforma delle Camere di Commercio, che oltre ad aver drasticamente ridotto le nostre entrate del 50% sta definendo anche in Sardegna nuove circoscrizioni territoriali poco gradite a tutti, ma anzi ancor di più ci siamo impegnati per intercettare nuove fonti di finanziamento per sostenere, senza soluzione di continuità, la crescita delle imprese e del territorio del Nord Sardegna più in generale. – aggiunge – Teniamo però a trasmettere ai nostri operatori economici l’importanza ed il valore che si ricava dal partecipare attivamente ai progetti comunitari, sia dal punto di vista del business economico ma anche della crescita individuale e dell’integrazione europea: grazie al confronto con altre realtà produttive potranno ricavare quegli elementi che contribuiranno , ed è questo il nostro principale auspicio, ad accrescere e rafforzare la loro capacità di competere su tutti i mercati, siano essi nazionali, europei ed internazionali.”

Il Progetto, finanziato dalla Commissione Europea nell’ ambito dell’Asse 1 del Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2014-2020, vede tra i partners dello spazio di cooperazione, oltre Promocamera, l’Unione Regionale delle CCIAA della Liguria, FILSE SpA (Società finanziaria della Regione Liguria), il Polo Tecnologico Pontedera Tecnologia (Pont-Tech), le Camere di Commercio e Industria della Corsica (Ajaccio e Bastia).

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto