giovedì, 21 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Sport

Pallavolo: Esordio negativo per Meridiana Fly Olbia e Sartel

Pallavolo: Esordio negativo per  Meridiana Fly Olbia e Sartel
Pallavolo: Esordio negativo per  Meridiana Fly Olbia e Sartel
Olbia.it

Pubblicato il 15 ottobre 2012 alle 14:45

condividi articolo:

Esordio da dimenticare per Meridiana Fly Olbia e la Sartel.Vince al tie-break la Vigne Surrau.

Esordio davvero amaro per le formazioni olbiesi di B1 maschile(Meridiana Fly) e femminile (Sartel).

La formazione di Andrea Fortunati è incappata i una giornata davvero storta, perde 3-0 a Bergamo e rientra a casa con le pive nel sacco. Falsa partenza. Speriamo sia solo un incidente di percorso.

Anche la formazione femminile, guidata da Andrea Schettino, che giocava in casa con il Pesaro, ha perso con identico punteggio. Un avvio decisamente negativo.

Si nutrivano per entrambe le formazioni grandi aspettative. Certo una sconfitta può sempre capitare eppoi ci sono gli avversari e che avversari! Comunque non bisogna drammatizzare ne abbattersi, anzi la parola d’ordine è reagire!

Chi, invece, ha vinto seppure al tie-braek (3-2) è la formazione di Pier Paolo Melis, quella Vigne Surrau, che nonostante la giovane età dei componenti del team, è riuscita centrare la prima vittoria.

Un viatico davvero importante.

Serie C Femminile Regionale

Pari e patta fra le galluresi: una vince l’altra perde.

L’Ambrosio la Corte Olbia parte con piede sbagliato: perde a Selargius (3-1) al termine di un incontro combattuto. Infatti le ragazze olbiesi si battono bene, vanno sull’1-1, poi però cedono di dinanzi ad una squadra più solida, ben organizzata che ha saputo approfittarne del fatto campo. Un vero peccato.

Bene, invece, ha fatto il Capo d’Orso Palau, che al meglio della sua condizione ha violato il parquet dell’Alfieri Cagliari (3-1), dimostrando di esser in gran spolvero.

Giuseppe Mattioli

Sport

Sport