mercoledì, 27 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Sport

Olbia, presentato il Windsurf Grand Slam 2014

Olbia, presentato il Windsurf Grand Slam 2014
Olbia, presentato il Windsurf Grand Slam 2014
Angela Galiberti

Pubblicato il 05 maggio 2014 alle 15:47

condividi articolo:

Olbia, 05 Maggio 2014 - Manca un mese esatto al via delle gare, ma per il Windsurf Grand Slam c'è una grandissima attesa. La manifestazione sportiva, organizzata da Stefano Pisciottu del Club Porto Liscia, è stata presentata questa mattina all'Aeroporto Costa Smeralda di Olbia - uno dei tantissimi partners istituzionali che sostengono la competizione. Il Windsurf Grand Slam non è altro che una competizione sportiva di altissimo livello dedicata che ospiterà ben quattro campionati nazionali Aicw per le categorie freestyle, slalom, formula windsurfing e raceboard. A queste si aggiungono una competizione dimostrativa di speed e una tappa del campionato nazionale windsufer. Alla conferenza stampa erano presenti l’assessore regionale al Turismo Francesco Morandi, il direttore commerciale della Geasar Lucio Murru, il direttore Enac-Sardegna Marco di Giugno, il presidente Aicw Carlo Cottafavi, il delegato allo Sport per l’Università di Sassari Piero Canu, il sindaco di Santa Teresa di Gallura Stefano Ilario Pisciottu, l’assessore al Turismo del Comune di Olbia Marco Vargiu, il sottotenente di vascello Isotta Gattorna in rappresentanza della Capitaneria di porto del Nord-Sardegna, e il presidente del Club Porto Liscia Stefano Pisciottu, organizzatore della manifestazione sportiva. Molto soddisfatto di questo evento è l'assessore al Turismo della Regione Sardegna, Francesco Morandi. "Dobbiamo puntare sul turismo attivo - ha detto l'assessore Morandi -, facendo della Sardegna un punto di riferimento per l'Europa. Il Grand Slam È la dimostrazione delle ideali condizioni climatiche e naturalistiche della località gallurese, e la prova delle ottime capacità organizzative nel windsurf, uno degli sport simbolo del turismo attivo, insieme ad attività simili come la vela o ad altri segmenti sportivi capaci di diversificare i flussi turistici quali, per esempio, cicloturismo, canoa e golf. Iniziative come questa devono avere patria in Sardegna, che deve essere il punto di riferimento mediterraneo ed europeo per quanto riguarda gli sport del mare e il turismo attivo". La manifestazione si svolgerà dal 02 al 08 Giugno 2014 in località La Coluccia a Santa Teresa di Gallura. L'organizzazione prevede 2000 visitatori ogni giorno, di cui 1500 non residenti.