Da 1016 giorni 6 ore 34 minuti 0 secondo questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Cronaca Gallura

Olbia, da domani attive 2 linee Aspo per i crocieristi

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia – Non sarà la panacea di tutti i mali, ma con il servizio che verrà ufficialmente inaugurato domani la città di Olbia compie un altro passo in avanti verso il divenire piena città turistica. Turismo vuol dire soprattutto accoglienza e i turisti tornano volentieri nei posti dove sono stati accolti nel migliore dei modi. Ogni tipo di turista ha esigenze diverse, di conseguenza una città turistica deve poter offrire accoglienze diverse per diversi tipi di turista. Da domani il turista crocieristico avrà un servizio in più, ovvero due linee bus dedicate per trasportarlo direttamente dal waterfront alle spiagge. “L’anno scorso abbiamo avuto diverse lamentale dai cittadini che usano abitualmente i mezzi pubblici per andare al mare – ha raccontato il presidente dell’Aspo, Luciano Lombardo – per questo abbiamo deciso di attivare due linee dedicate ai turisti delle navi da crociera”.

Per ottenere questo risultato, l’Aspo ha comprato tre bus di seconda mano lunghi 12 metri. I mezzi sono in ottimo stato e sono molto capienti: il che consentirà di smaltire il flusso crocieristico verso il mare in men che non si dica e senza intasare le normali linee. “Le nuove linee si chiamano 40 e 50 – ha continuato il presidente Lombardo – e collegheranno rispettivamente Pittulongu e Porto Istana col waterfront”.

Studio Dentistico Satta 300

Il capolinea delle due linee sarà la piazza antistante il Municipio di Olbia. I biglietti, che costano 5 euro in tutto (a/r), saranno in vendita nell’Info Point comunale. Ovviamente, questi bus non fanno fermate intermedie. Per l’assessore ai Lavori Pubblici con delega ai Trasporti, Davide Bacciu, queste linee sono sicuramente una conquista. Ma c’è ancora tanto e tanto da fare. “Stiamo premendo la Regione Sardegna affinchè venga riconosciuto il Bacino territoriale dei trasporti per la Gallura – ha detto Davide Bacciu – poi stiamo cercando di portare a casa dei km preziosi per attivare una linea urbana per San Pantaleo. Quella su Berchiddeddu, attiva da un anno, ci sta dando tante soddisfazioni”.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto