domenica, 17 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Sport

Olbia. Campionati Italiani Taekwondo, Pinducciu: E' un evento importante e spettacolare

Olbia. Campionati Italiani Taekwondo, Pinducciu: E' un evento importante e spettacolare
Olbia. Campionati Italiani Taekwondo, Pinducciu: E' un evento importante e spettacolare
Olbia.it

Pubblicato il 02 novembre 2016 alle 17:45

condividi articolo:

Olbia, 02 Novembre 2016 -Il 4/5/6 novembre prossimo si svolgeranno al Geovillage i Campionati Italiani assoluti di Taekwondo Cadetti 2016 della Federazione Italiana Taekwondo.

«Si tratta di un evento importante e spettacolare – dichiara l’assessore allo sport Silvana Pinducciu - ed invito tutti gli appassionati a partecipare come spettatori, soprattutto nelle giornate delle finali».

Sono 118 le società sportive di tutta Italia che accompagneranno le cinture rosse e nere della classe cadetti, ragazzi e ragazze nati dal 2002 al 2004, di 20 categorie di peso, 10 maschili e 10 femminili ecirca 200 coach più i vari accompagnatori: un bel movimento di persone nella nostra città a stagione estiva ormai conclusa. Il Campionato Italiano Cadetti rappresenta una tra le gare tra più importanti poiché parteciperanno le nostre eccellenze, i giovani atleti che potrebbero rappresentare l’Italia alle prossime Olimpiadi.

La manifestazione avrà inizio il 4 Novembre con le operazioni di controllo del peso degli iscritti in gara, mentre sabato 5 e domenica 6 novembre, a partire dalle ore 8.30, saranno le due giornate di gare vere e proprie.

È la prima volta che questa gara nazionale approda in Sardegna, ed è il frutto di un lavoro costante ed incalzante dell’attuale Comitato Regionale F.I.T.A. Sardegna, presieduto dalla Prof.ssa Ornella Zucca che dal 2013 gestisce tutte le attività Federali della F.I.TA. Sardegna.

Per il Movimento del Taekwondo e le società della Sardegna si presenta una occasione unica e rara per poter far partecipare tutti i giovani talenti sardi che abbiano raggiunto un livello agonistico competitivo.

Questo importante evento potrebbe aprire ai futuri campioni Italiani le porte ad esperienze sportive importanti con la nazionale italiana, per poi poter approdare alle olimpiadi. Saranno presenti al Campionato tutto lo staff a partire dal Presidente Federale Dott. Angelo Cito, il Segretario Generale Massimiliano Campo e vari tecnici federali che visioneranno attentamente alla ricerca dei talenti.

Sport

Sport