martedì, 19 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Natale e Covid, Dpcm in arrivo: limitazioni a spostamenti tra Comuni e Regioni

Natale e Covid, Dpcm in arrivo: limitazioni a spostamenti tra Comuni e Regioni
Natale e Covid, Dpcm in arrivo: limitazioni a spostamenti tra Comuni e Regioni
Olbia.it

Pubblicato il 02 dicembre 2020 alle 10:35

condividi articolo:

Olbia, 02 dicembre 2020 - Come sarà il Natale in tempo di Covid? Sarà un Natale all'insegna delle restrizioni: questo è l'orientamento del Governo Conte che si appresta a varare un nuovo Dpcm. A illustrare le idee governative al Parlamento è il ministro della Salute, Roberto Speranza.

L'obiettivo del Governo è quello di limitare il più possibile gli spostamenti, tutti quanti: internazionali, tra Regioni e tra Comuni. In particolare, si pensa a disincentivare le partenze e gli arrivi tra Stati differenti e si prospetta una limitazione agli spostamenti tra Comuni nei giorni di festa: il 26 dicembre, il 26 dicembre e il 1° gennaio. In questo modo, si spera che la curva del contagio si appiattisca senza arrivare a un nuovo lockdown e, nel contempo, evitare (o limitare) una terza ondata di contagi dopo l'esperienza estiva e della riapertura delle scuole.

Nel dettaglio, le misure anticipate al Parlamento sono queste: divieto di spostamento tra Regioni, obbligo di quarantena per chi torna dall'estero dopo il 20 dicembre, coprifuoco alle 22 anche nei giorni di festa, no agli spostamenti tra Comuni nei tre giorni clou (25/26 dicembre, 1° gennaio), impianti sciistici chiusi.

"Se abbassiamo la guardia, la terza ondata è dietro l'angolo", ha sottolineato Speranza.

Cronaca

Cronaca