Da 1019 giorni 16 ore 47 minuti 6 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Gallura

Golfo Aranci, addio relitti abbandonati: scatta il sequestro

Brili immobiliare 1400

Golfo Aranci, 09 agosto 2019 – E’ iniziata la bonifica delle aree demaniali di Punta Bados nel Comune di Golfo Aranci invase da relitti di natanti e imbarcazioni ormai divenuti rifiuti speciali.

Il sequestro dell’area era stato effettuato a giugno dopo un sopralluogo congiunto tra l’Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci ed i tecnici comunali di Golfo Aranci, sequestro convalidato successivamente dalla Procura della Repubblica di Tempio Pausania. L’ipotesi era abbandono incontrollato di rifiuti con oltre dieci relitti con parti in vetroresina, metallo e legno ormai marciscenti.

Studio Dentistico Satta 300

Finiti gli accertamenti da parte della Guardia Costiera al comando del T.V.(CP) Angelo Filosa, il Comune di Golfo Aranci ha provveduto a richiedere il dissequestro dell’area per procedere allo smaltimento dei relitti che ormai stavano causando danno all’ambiente.

Pertanto, questa mattina, è stata espletata una prima parte dell’operazione da parte di una ditta incaricata dal Comune di Golfo Aranci e sono stati rimossi i primi 4 relitti, in parte in acqua, tra la vegetazione e alcuni insabbiati. Alla fine dei lavori i militari della Guardia Costiera di Golfo Aranci hanno riapposto i sigilli all’area in attesa della bonifica definitiva.

Si procederà prossimamente a bonificare le restanti aree, per cui si renderà necessario l’intervento di un mezzo via mare e maggiori spazi di manovra a terra. Alla fine dei lavori le aree saranno restituite alla libera fruizione.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto