Friday, 21 June 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca, Politica

Europee, ad Olbia affluenza flop: PD primo partito

L'analisi del voto locale

Europee, ad Olbia affluenza flop: PD primo partito
Europee, ad Olbia affluenza flop: PD primo partito
Camilla Pisani

Pubblicato il 10 June 2024 alle 12:15

condividi articolo:

Olbia. Le elezioni europee 2024, concluse ieri sera alle 23:00, hanno mostrato una bassa affluenza alle urne nella città di Olbia. Il dato complessivo, su 54 sezioni totali, è stato del 25,50%, con 12358 votanti su 48467 aventi diritto. Questo rappresenta un calo rispetto alle elezioni del 2019, quando l'affluenza era stata del 32,38% su 46006 elettori.

Il dato generale parla chiaro: gli olbiesi hanno accordato la loro preferenza al PD, anche se con uno scarto minimo rispetto a FDI. Ecco, nello specifico, l'analisi del voto locale:

  1. Partito Democratico (PD): 25,18% (3037 voti)
  2. Fratelli d'Italia (FDI): 24,98% (3013 voti)
  3. Movimento 5 Stelle (M5S): 16,06% (1937 voti)
  4. Forza Italia - Noi Moderati: 10,79% (1302 voti)
  5. Alleanza Verdi e Sinistra (AVS): 8,23% (993 voti)
  6. Lega Salvini: 6,24% (753 voti)
  7. Pace Terra Dignità: 3,65% (440 voti)
  8. Stati Uniti d'Europa: 2,62% (316 voti)
  9. Azione: 1.61% (194 voti)
  10. Alternativa Popolare: 0.22% (27 voti)  

Interessante è anche il dato sulla preferenza individuale, nettamente al femminile. Le preferenze espresse dagli elettori hanno infatti visto tre donne dominare il podio:

  1. Giorgia Meloni (FDI): 1988 voti
  2. Angela Maria Quaquero (PD): 1436 voti
  3. Cinzia Pilo (M5S): 1001 voti

Gli altri candidati che hanno ricevuto un numero significativo di preferenze includono:

  • Elly Schlein (Partito Democratico): 663 voti
  • Michele Cossa (Forza Italia - Noi Moderati): 631 voti
  • Salvatore Deidda (Fratelli D'Italia): 633 voti
  • Ilaria Salis (AVS): 583 voti
  • Maddalena Calia (Forza Italia - Noi Moderati): 599 voti
  • Roberto Vannacci (Lega): 493 voti
  • Michele Santoro (Pace Terra Dignità): 225 voti
  • Matteo Renzi (Stati Uniti d'Europa): 149 voti

In conclusione, il Partito Democratico è risultato il più votato a Olbia, seguito da vicino -anzi vicinissimo- da Fratelli d'Italia. Nonostante la bassa affluenza, la città ha dimostrato una varietà di preferenze politiche, con un'ampia gamma di partiti rappresentati. L'attenzione ora si sposta sulle implicazioni di questi risultati a livello europeo e sull'analisi del calo dell'affluenza, uno dei dati realmente significativi sia a livello locale che a livello internazionale.