Da 553 giorni 23 ore 7 minuti 33 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Politica Locale

Vertenza Air Italy: votato stato agitazione permanente, M5S si astiene

Phone Doctor 1400

Olbia, 16 aprile 2019 – Il Consiglio comunale sulla vertenza Air Italy si è concluso con l’approvazione di un documento.

Un’aula mezza vuota, vuota di dipendenti e vuota di  diversi rappresentanti istituzionali (assenti parlamentari e alcuni consiglieri regionali sia di maggioranza che di opposizione), ha dato il via libera a un documento che chiede alla Regione e al Governo la proroga della vecchia continuità territoriale a Olbia e l’attivazione di un accordo di programma per la tutela dei posti di lavoro.

Morostesa 2019

Inoltre, si chiede al Governo, e in particolare al Ministero dei Trasporti, di chiedere ad Alitalia di ritirarsi di Olbia.

Infine è stato attivato lo stato di agitazione permanente sul territorio.

Il documento verrà sottoposto ai rappresentanti istituzionali e ai Sindaci galluresi.

Nella votazione il Movimento 5 Stelle, rappresentato in aula dal consigliere comunale Roberto Ferinaio, si è astenuto durante la votazione.

“Questa è una farsa – ha detto a margine del Consiglio comunale, visibilmente arrabbiato -. Come si può chiedere a un Governo di fare pressing su un’azienda privata? Non c’è stato nemmeno dibattito! Non è stato possibile nemmeno fare la dichiarazione di voto. Non è un documento condiviso, questo”.

Insomma, chiedere a un Governo di fare pressing su un’azienda in amministrazione controllata, per di più vincitrice di un bando, non sarebbe una mossa così azzeccata.

Secondo Ferinaio – che, a quanto pare, sarebbe stato disposto a votare sì, purché in presenza di un vero dibattito in aula – non è cambiato nulla rispetto agli anni precedenti. “Sono anni che sento le stesse medesime cose e questa volta non è diverso, bisogna essere più concreti”, ha sottolineato spiegando il suo punto si vista ai giornalisti.

“Il Ministro Toninelli è pronto a fare la sua parte, pronto a firmare la proroga della continuità: ero in costante contatto con il nostro deputato Nardo Marino. La Regione è pronta a fare la sua?”, ha concluso il consigliere pentastellato.

Qui sotto il video in cui Ferinaio spiega la sua posizione:

La vertenza, in ogni caso, non è chiusa: mancano poche ore alla mezzanotte, orario ultimo per firmare la proroga della vecchia continuità territoriale.

Domani, se nulla cambierà, inizierà la lotta per i posti di lavoro.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto