lunedì, 18 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Sport

PALLAVOLO OLBIA - ULTIMA GARA CASALINGA DEL 2015 PER LA MERIDIANA

PALLAVOLO OLBIA - ULTIMA GARA CASALINGA DEL 2015 PER LA MERIDIANA
PALLAVOLO OLBIA - ULTIMA GARA CASALINGA DEL 2015 PER LA MERIDIANA
Danilo Zavatta

Pubblicato il 18 dicembre 2015 alle 16:16

condividi articolo:

Olbia, 18 dicembre 2015 - Ultima fatica del 2015 per i bianco rossi di Meridiana Pallavolo Olbia che, dopo la vittoriosa trasferta di Oristano, incontreranno, sabato prossimo, al Pala Deiana, la Fenice Roma.

LOC-1516-G10Meridiana punta a confermare la propria condizione di buona salute allungando la serie positiva e realizzando la terza vittoria consecutiva dopo le due significative affermazioni nei derby con le squadre sarde della Solo Volley Sassari e della Vestis Oristano. Vittorie chiare ed indiscutibili nelle quali si sono confermati sia la crescita psicologia che quella dell’assetto tecnico della squadra.

La squadra olbiense, oggi al terzo posto con 19 punti conquistati, con una nuova vittoria avrà l’occasione di consolidare la propria brillante posizione di classifica. Sarà questo anche l’ultimo impegno prima della fase di sospensione e riposo del campionato.

Per la Meridiana il momento è particolarmente felice.Sono infatti positive le conferme tecniche dei nuovi sistemi di organizzazione del gioco introdotte con l’applicazione di un nuovo modulo di raccordo fra la difesa e l’attacco ma è ancora più positiva la condizione psicologica del gruppo dopo la vittoria, fuori casa, di sabato scorso ad Oristano.

Il campionato ha, fino ad oggi, confermato molto equilibrio e fatto capire che non ci sono squadre imbattibili.

In questo scenario ci dice l’allenatore Andrea Schettinola convinzione nei propri mezzi ed il rispetto per l’avversario sono gli indispensabili elementi che hanno fatto e fanno la differenza”. Lo spirito di squadra ci ha anche molto aiutato a superare, senza troppi danni, le situazioni in cui siamo andati in campo penalizzati da infortuni.

Ed il presidente Francesco Marcetti aggiunge: “la compattezza e la concentrazione nella squadra sono molto alti e tutto questo trova conferma nel fatto che, fino ad oggi, Meridiana si è aggiudicata tutti i nove set in cui si è andati ai vantaggi".

La partita di sabato sarà per noi l’occasione per salutare con una vittoria il pubblico che ci è stato sempre particolarmente vicino e farci tutti insieme gli auguri per un Buon Natale ed un Buon Nuovo Anno .

di Danilo Zavatta

Cronaca

Cronaca