domenica, 14 agosto 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Olbia: mandato via dalla spiaggia a colpi di ombrellone

Uno degli ultimi arrivati alla Lida

Olbia: mandato via dalla spiaggia a colpi di ombrellone
Olbia: mandato via dalla spiaggia a colpi di ombrellone
Olbia.it

Pubblicato il 06 luglio 2022 alle 15:11

condividi articolo:

Olbia. Salem, questo il nome scelto per lui dalle volontarie della Lida è arrivato qualche giorno fa al rifugio. Il 4 luglio si è recato da solo nella spiaggia delle Saline, dove ha incontrato nel suo cammino persone che lo hanno cacciato con un ombrellone. Sul posto sono intervenute le guardie ecozoofile e l'animale è stato trasferito presso il canile di Olbia. Al momento del recupero il cane aveva difficoltà a respirare, forse dovuto al caldo.
 
Scrive la Lida: "La sua unica colpa? Essere nato in un luogo dove il rispetto per gli animali non esiste. Lasciato libero di girovagare senza nessuna tutela, nemmeno il microchip.
E' andato solo in spiaggia, forse lo fa ogni giorno, ma questa volta non era gradito e così lo hanno cacciato a colpi di ombrellone. Interessata la Polizia Municipale, sono arrivate le guardie dell'Ages per il recupero. Era accasciato vicino ad un chiosco in grave difficoltà respiratoria".
 
"E' un cane molto buono e ben tenuto, ma non ha nemmeno una medaglietta con numero di telefono. Lo abbiamo chiamato Salem, è un meraviglioso cuore bianco. Di quelli che lo scorso anno chiamavano eroi durante gli incendi, ma di cui in altri tempi a nessuno è mai interessato nulla".
 
Per aiutare gli ospiti del rifugio ecco i contatti: 3334312878 - [email protected]
Per spedizione aiuti LIDA Sez. Olbia - rifugio I Fratelli Minori Località Colcò n. 13 - 07026 Olbia (SS) Codice Fiscale 5x1000 01976050904