mercoledì, 27 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, fermato minorenne dai Carabinieri con l'accusa di furto

Olbia, fermato minorenne dai Carabinieri con l'accusa di furto
Olbia, fermato minorenne dai Carabinieri con l'accusa di furto
Angela Galiberti

Pubblicato il 17 novembre 2013 alle 14:44

condividi articolo:

Olbia - Ancora un presunto ladrungolo acciuffato dai Carabinieri della Stazione di Poltu Quadu ad Olbia. Anche questa volta il protagonista minorenne, in particolare un ragazzino di 14 anni. Il giovane è stato bloccato dai Carabinieri dopo essersi impossessato di 5 giochi per palystation dal centro commerciale Auchan di Olbia. A colpire i militari, al di là della giovane età del fermato, è stato il metodo utilizzato dal ragazzino per portare fuori dal centro commerciale i giochi desiderati. Il 14enne, infatti, agivano con l'aiuto di un magnete ricavato da un hard disk smontato. Con questo magnete metteva fuori uso il sistema antitaccheggio delle custiodie. I giochi recuperati sono stati riconsegnati al centro commerciale. Il minorenne, invece, è stato accompagnato al centro di accoglienza di Sassari.