sabato, 27 novembre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Loiri Porto San Paolo: il comune promuove le adozioni del cuore

Loiri Porto San Paolo: il comune promuove le adozioni del cuore
Loiri Porto San Paolo: il comune promuove le adozioni del cuore
Laura Scarpellini

Pubblicato il 17 ottobre 2020 alle 23:04

condividi articolo:

Loiri Porto San Paolo, 18 ottobre 2020 - Anche se è un po' prematuro pensare già al regalo da mettere sotto l'albero per il prossimo Natale ormai alle porte, l'amministrazione comunale di Loiri Porto San Paolo ha pensato bene di offrire un ottimo suggerimento.

L'amministrazione locale e il primo cittadino Francesco Lai si fanno promotori delle adozioni del cuore per gli amici a quattro zampe utilizzando il sito istituzionale e la sua pagina Facebook come vetrina per incentivare l’adozione dei trovatelli in cerca di famiglia.

Per chi volesse regalarsi un compagno a quattro zampe è possibile consultare le schede degli animali che cercano una famiglia che li accudisca. Oltre le schede è reperibile la modulistica da compilare e trasmettere all'indirizzo pec [email protected]

Per maggiori informazioni contattare il seguente numero di telefono 0789/481161 (martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00)

Sono 30 i randagi abbandonati nel territorio di Loiri Porto San Paolo, salvati e messi al sicuro nel canile. Il Comune ha affidato i suoi trovatelli al rifugio di Siniscola, con cui ha una convenzione attraverso la quale l’amministrazione garantisce loro un pasto e una cuccia. Ma il Comune ha deciso di fare di più e di trovare una famiglia agli orfani a quattro zampe.

Ecco perché ha messo a punto un progetto “Adotta un cane - Un amico non si compra” per incentivare la loro adozione. Per ogni cane è stata predisposta una scheda con il nome, i dati anagrafici e la foto, caricate sul sito istituzionale del Comune. Ed ecco i musetti di Scottex, Birillo, Asso, Anchise e tanti altri che aspettano solo una famiglia a cui donare tutto il loro amore. Sul sito del Comune tutte le modalità per l’adozione.