Da 487 giorni 3 ore 2 minuti 44 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale
Sport

Berchidda, calcio: Gianpaolo Gaias lascia la squadra

Bacchus 1085

Berchidda, 17 aprile 2019 –  A Berchidda ancora tanta incredulità alla notizia che uno dei cardini dello staff della squadra cittadina abbia deciso di  lasciare il suo incarico.

Giampaolo Gaias  ha trascorso ben 10 anni della sua giovane vita di trentenne,  con il bianconero addosso come una seconda pelle. Ha allenato  tutte le categorie: 2 stagioni i Piccoli Amici, 1 stagione i Pulcini, 3 stagioni i Giovanissimi, 3 stagioni la Juniores e quest’anno la squadra B in Terza Categoria.Poi sono arrivate  le  tre stagioni il vice in Prima Squadra accanto a mister Degortes.

Spesati article

Nel 2009 ha conseguito  il “Coni Figc” per allenare l’attività di base e nel  2016 il patentino Uefa B per allenare gli adulti fino alla Serie D.  Ora sta  con la Rappresentativa Provinciale. 

Un giovane uomo sempre con grande voglia di non arrendersi nè alle critiche nè alle difficoltà. Un’umiltà la sua davvero disarmante, che ha spiazzato colleghi  e team poco inclini a supportarlo nelle sue scelte talvolta difficili.

Ora però ha deciso di farsi da parte   lasciando raccogliere il  suo prezioso testimone. Non sarà facile sostenere la sua preziosa eredità di uomo.

Lascia il Berchidda con il sorriso e con   la consapevolezza di aver dato tutto e anche di più, però con il  rimpianto  per non aver  potuto lottare fino in fondo per vincere un campionato in questo ultimo triennio.Grande merito va invece per il progetto  giovani in Terza Categoria, partito tra mille difficoltà e concluso alla grande.

“Non ho pensato ancora a un dopo, ora finiamo il campionato con la prima squadra e poi ferie. Mancano ancora 4 partite con  i ragazzi, e devono essere supportati fino alla fine come  meritano”.

“E’ stata una decisione molto importante e non ne ho parlato con nessuno. Ho  fatto il post  sui social come fanno i vip!”.Ci racconta sorridendo come sempre Gaias.

“Non c’è stato un vero motivo che mi abbia spinto a lasciare il calcio, ma  ho solamente  capito che dopo 10 anni era arrivato il momento di farlo. Lavoro, impegni, e la vita di tutti i giorni, hanno richiesto un riassetto”. 

Facciamo i nostri migliori auguri a questo personaggio sportivo che ha dato tanto alla squadra del Berchidda, ai suoi ragazzi e alla città tutto la sua passione, cuore e tanto lavoro.

Siamo certi che sarà sempre sugli spalti a incitare i suoi ragazzi con lo sguardo rivolto ai grandi traguardi che sicuramente  lo attendono.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto