domenica, 17 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Aeroporto Olbia: un tagliere in legno al 200millesimo passeggero per Amsterdam

Aeroporto Olbia: un tagliere in legno al 200millesimo passeggero per Amsterdam
Aeroporto Olbia: un tagliere in legno al 200millesimo passeggero per Amsterdam
Olbia.it

Pubblicato il 02 luglio 2018 alle 17:00

condividi articolo:

Olbia, 02 luglio 2018 – Dopo il successo dei primi due appuntamenti è già di nuovo tempo diMy Favourite Artisan.

Oggi, alle 14.30, nel corner Isola dell’aeroporto Olbia Costa Smeralda, si è svolto il terzo appuntamento dell’iniziativa ideata e attivata daGeasar, società di gestione dello scalo gallurese, e sostenuta dall’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercionell’ambito del Piano di comunicazione e promozione attraverso il sistema aeroportuale regionale, che promuove gli artigiani iscritti allavetrina virtuale dell’artigianato artistico(www.sardegnaartigianato.com) e i loro manufatti esposti nella ‘boutique’ aeroportuale.

L’iniziativa promozionale, prevede l’assegnazione di sei ‘manufatti-premio’ ad altrettanti fortunati, sorteggiati tra viaggiatori internazionali. Ciascuno dei prodotti, scelto tra quelli degli artigiani che hanno ricevuto il maggior numero di segnalazioni positive dai passeggeri che hanno acquistato nel negozioIsola-Karasardegnadell’aeroporto, rientra nelle categorie merceologiche dei gioielli, dei tessuti, del legno, dei metalli, di pellami e della ceramica.
Dopo che il gioiello dell’Etoile di Nuoro, regalato alla decimillesima viaggiatrice sulle tratte scandinave, e il tappeto del Laboratorio tessile ‘prof. Cannas’, donato al milionesimo passeggero della tratta Olbia-Londra (primo collegamento internazionale dell’aeroporto per numero di passeggeri), protagonista del terzo evento è la categoria dellalavorazione del legno.
L’artigianoFrancesco Balvis, titolare della Falegnameria Ziranu&Balvis diOrani, una delle circa 200 aziende di artigianato artistico iscritte all’albo regionale, ha premiato con due oggetti intagliati e intarsiati con decorazioni tradizionali, un vassoio in noce e un tagliere in ginepro, il 200millesimo passeggero della trattaOlbia-Amsterdam(attiva dal 2014), poco prima della sua partenza per la capitale olandese. All’assegnazione del riconoscimento hanno parteciperanno Autorità aeroportuali, esponenti dell’Assessorato regionale, della Geasar e di Cortesa, società titolare del marchio ‘Karasardegna’.
Dopo l’appuntamento di lunedì, il programma di My favourite Artisan Award proseguirà con altre tre consegne dei riconoscimenti ai viaggiatori internazionali: 16 luglio, categoria metalli; 30 luglio, categoria pellami; 2 agosto, sesto e ultimo appuntamento con la categoria ceramica.

Cronaca

Cronaca