Da 954 giorni 19 ore 12 minuti 16 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Situazione critica al passaggio a livello di via Veneto: Sindaco scrive al Prefetto

Brili immobiliare 1400

Olbia, 19 Giugno 2014 – Ricevere una telefonata alle nove di sera e sentire dall’altra parte del telefono una signora disperata e sola che chiede aiuto a causa di un furto. E’ successo al Sindaco di Olbia, Gianni Giovannelli, ieri notte. Per l’ennesima volta, nella zona del passaggio a livello di via Vittorio Veneto, una casa è stata violata dai ladri. Un uomo, presumibilmente straniero, si è introdotto in un appartamento e, disturbato dalla proprietaria che era all’interno, è scappato portandosi via le chiavi di casa e della macchina. Per tutta la notte una pattuglia della Polizia Locale, guidata dal comandante Gianni Serra, ha presidiato la zona. Ma questo intervento è solo un tampone: serve qualcosa di più. Per questo motivo, Gianni Giovannelli ha scritto al Prefetto Mulas e al Questore Errico una lettera ufficiale nella quale il sindaco di Olbia chiede un intervento delle forze dell’ordine.

La zona del passaggio a livello di via Vittorio Veneto è da tempo degradata. Nonostante il restyling di alcuni palazzi e l’apertura di nuovi negozi, il passaggio a livello è ricettacolo di degrado sociale, furti, abusivismo. Sono tante le case occupate abusivamente, in particolare i locali delle palazzine ex ferroviarie. Queste ultime, chiuse dall’amministrazione più volte, sono state nuovamente riaperte per essere trasformate in un dormitorio di fortuna. Ma i senzatetto non sono l’unico problema. Insieme ai poveri, infatti, ci sono anche i delinquenti. Sono stati segnalati gruppi di stranieri (extracomunitari e comunitari) che si aggirerebbero con fare sospetto nella zona. Nemmeno la presenza costante dei “nonnini olbiesi” seduti nelle panchine riesce a rendere questo incrocio più vivibile e sicuro.

Studio Dentistico Satta 300

Qualche tempo fa la Polizia Locale aveva attivato un presidio proprio al passaggio a livello. Ma evidentemente nemmeno la presenza degli agenti ha messo paura ai delinquenti.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto