mercoledì, 20 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Parte da Olbia lo screening degli studenti: via con il Liceo Mossa

I liceali olbiesi protagonisti dello screening di massa organizzato da Assl Olbia

Parte da Olbia lo screening degli studenti: via con il Liceo Mossa
Parte da Olbia lo screening degli studenti: via con il Liceo Mossa
Angela Galiberti

Pubblicato il 11 gennaio 2021 alle 16:28

condividi articolo:

Olbia. Partirà dal Liceo Scientifico Lorenzo Mossa lo screening anti Covid-19 della popolazione scolastica della regione storica della Gallura: il test è rivolto agli studenti delle scuole superiori. Iniziativa, questa, portata avanti dalla Assl Olbia in collaborazione con le istituzioni locali. 

Lo screening, che prevede l'esecuzione del tampone antigenico rapido, prenderà il via dal Liceo scientifico di Olbia, dove per domani sono convocati circa 150 tra studenti e studentesse: dopo una prima fase di avvio, verrà programmato lo screening di tutti i circa settemila giovani delle scuole superiori che ricadono nel distretto di Olbia e, a seguire, quelle del Distretto di Tempio Pausania.

Nelle scorse settimane, attraverso l'ente provinciale e comunale, il Distretto di Olbia ha preso i contatti con tutti gli istituti superiori. Agli studenti minorenni è stato consegnato il consenso informato da far firmare ai genitori, mentre i maggiorenni lo dovranno firmare in autonomia.

In caso di positività al tampone antigenico, lo studente verrà immediatamente contattato e, in collaborazione con il Servizio di igiene e sanità pubblica, sottoposto a tampone orofaringeo. Orari e modalità di screening verranno comunicate agli studenti e alle famiglie dagli istituti scolastici.

L’adesione allo screening non è obbligatoria ma volontaria, per questo la Assl di Olbia invita gli studenti, a parteciparvi con convinzione, per il bene e la salute di tutta la comunità.

 

Geolocalizzazione

Geolocalizzazione