Da 611 giorni 9 ore 23 minuti 32 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Eventi Olbia

Olbia Tattoo Show: ecco il programma completo

Spesati orizzontale

Olbia, 05 luglio 2019 – Conto alla rovescia per uno degli eventi più attesi dell’estate olbiese: l’Olbia Tattoo Show con i concerti di Mahmood e Subsonica.

L’evento è organizzato dalla Sopei Srl e gode del patrocinio del Comune di Olbia.

Morostesa 2019

L’Olbia Tattoo Show è programmato dal 19 al 23 luglio: ricchissimo il programma pensato dagli organizzatori per divertire l’eterogeneo pubblico olbiese.

La manifestazione prenderà il via venerdì 19 luglio alle 15, quando si apriranno le porte del Museo Archeologico: qui 84 stand per altrettanti tatuatori lavoreranno fino alle 2 di notte per tutti i giorni della convention.

Una grande attrattiva non solo per gli appassionati, che potranno scegliere gli artisti per realizzare delle vere e proprie opere d’arte sul proprio corpo, ma anche per tutti i curiosi che potranno passeggiare liberamente tra gli stand e che potranno così ammirare questa arte che potremmo definire ancestrale.

Si potrà così assistere alle avvincenti gare per le migliori realizzazioni di tattoo in loco, ammirare artisti di fama internazionale, tra cui spicca Reese Hilburn (tattooer americana star del TV Show Tatuaggi da incubo), Victor Peralta e sua moglie Gabriela (coppia che detiene il Guinnes per il maggior numero di modificazioni corporee che esibiranno i loro corpi tatuati per più del 70%), il grande maestro del tatuaggio italiano Gianmaurizio Fercioni e tanti altri.

Stili e tecniche differenti, tradizione e cultura del tatuaggio, anche grazie alla mostra “Il tatuaggio tradizionale in Birmania”, presentato dall’Associazione Stigmata, che racconta il potere magico del tatuaggio per i birmani attraverso strumenti tradizionali, illustrazioni e documenti raccolti dal Museo Fercioni.

Oltre ai tatuaggi, assai in voga tra gli olbiesi, anche cibo e tanta musica.

Nell’aerea antistante il Museo sarà allestita la zona food e ristoro, con un palco che ospiterà musica e dj set tutte le sere, e lo spettacolare “Muro della Morte”, un nome altisonante per uno spettacolo divertente e assolutamente sicuro che trae le sue origini negli Stati Uniti nei primi del ‘900, e vede dei motociclisti/acrobati sfrecciare all’interno di una sorta di botte sulle pareti verticali.

A incorniciare l’apertura dell’Olbia Tattoo Show, il 19 luglio ci saranno spettacolari fuochi d’artificio che partiranno dal mare per illuminare il cielo della città, e poi musica con gli Anestetica.

Sabato 20 luglio ad esibirsi sarà Francesco Piu con il suo trio e i Second Youth, per poi proseguire con i dj set di DJ Uovo e i Pasta Boys.

Il grande show è previsto per domenica 21 luglio, quando, dopo l’apertura del giovanissimo olbiese Take1 nell’area food, si accenderanno le luci del grande palco allestito nell’area del molo Brin, per il concerto di Mahmood e Subsonica.

Cantautore da record il primo, vincitore di Sanremo e secondo ai prestigiosi Eurovision, con video che superano i 100 milioni di visualizzazioni, band elettro rock italiana la seconda, vent’anni di carriera alle spalle, successi indelebili e un nuovo disco, “8”, che presenteranno ad Olbia.

A continuare la serata sarà poi DJ Aniram, giovane produttrice musicale italiana, amatissima dal popolo della notte.

Lunedì 22 luglio sul palco dell’area food saliranno Nanni Groove con il suo trio e Luca Martelli con Ride Gorilla, lo spettacolo elettropunk che il batterista di Litfiba, Giorgio Canali & Rossofuoco e Mezzosangue sta portando con grande successo in giro per l’Europa.

Ancora musica il 23 luglio con la serata Nuovo Parco degli storici DJ Olbiesi.

“Dopo il grande successo dello scorso anno, da venerdì 19 a martedì 23 luglio la manifestazione di 5 giorni si preannuncia come uno dei grandi appuntamenti dell’estate olbiese e non solo – afferma l’assessore al turismo e alle attività produttive Marco Balata -. La splendida cornice del Golfo di Olbia accoglierà circa 100 tatuatori nazionali ed internazionali, tra i quali spiccano nomi importanti a livello mondiale e una serie di eventi che animeranno le serate del Molo Brin per un divertimento rivolto ad un pubblico ampio e gratuito per tutti”.

“La Tattoo Convention di Olbia è di fatto diventata in pochissimo tempo una delle più ambite del panorama nazionale, grazie al connubio tra tatuaggi, moto e spettacoli che creano una manifestazione unica nel suo genere. Un appuntamento che, con gli importanti nomi della scena tattoo e il grande concerto di domenica 21 luglio, con Mahmood e Subsonica sul palco allestito per l’occasione, garantirà un grande intrattenimento e sarà un importante strumento di promozione turistica per la città, grazie alla eco mediatica che sarà in grado di diffondere”, specifica l’assessore.

Programma completo

Venerdì 19 luglio

Ore 15:00 Apertura Mostra “Il tatuaggio tradizionale in Birmania”

Dalle 15:00 alle 02:00 Apertura area museale Tattoo, visite e realizzazione tatuaggi

Dalle 16:00 alle 3:00 Area Food

Dalle 19.00 alle 22.00 Esibizioni attrazione Muro Della Morte

Dalle 22.00 Fuochi D’artificio

Dalle 22.00 alle 23.00 Concerto Anestetica

Dalle 23.00 DJ set

Sabato 20 Luglio

Ore 15:00 Apertura Mostra “Il tatuaggio tradizionale in Birmania”

Dalle 15:00 alle 02:00 Apertura area museale Tattoo, visite e realizzazione tatuaggi

Dalle 16:00 alle 3:00 Area Food

Dalle 19.00 alle 22.00 Esibizioni attrazione Muro Della Morte

Dalle 21.00 alle 22.00 Concerto Francesco Piu Trio

Dalle 22.00 alle 23.00 Concerto Second Youth

Dalle 23.00 DJ Uovo + Pasta Boys

Domenica 21 luglio

Ore 15:00 Apertura Mostra “Il tatuaggio tradizionale in Birmania”

Dalle 15:00 alle 02:00 Apertura area museale Tattoo, visite e realizzazione tatuaggi

Dalle 16:00 alle 3:00 Area Food

Dalle 19.00 alle 22.00 Esibizioni attrazione Muro Della Morte

Dalle 21.00 alle 22.00 Concerto Take 1

Dalle 22.00 alle 00.30 Concerto Mahmood – Subsonica

Dalle 00.30 DJ Aniram

Lunedì 22 luglio

Ore 15:00 Apertura Mostra “Il tatuaggio tradizionale in Birmania”

Dalle 15:00 alle 22:00 Apertura area museale Tattoo, visite e realizzazione tatuaggi

Dalle 16:00 alle 3:00 Area Food

Dalle 19.00 alle 22.00 Esibizioni attrazione Muro Della Morte

Dalle 21.00 alle 22.00 Concerto Nanni Groove Trio

Dalle 22.00 alle 23.00 Concerto – Luca Martelli Ride Gorilla (Batterista Litfiba)

Dalle 23.00 DJ

Martedì 23 luglio

Dalle 16.00 alle 2.00 Apertura Area Food

Dalle 22.00 alle 2.00 Serata Nuovo Parco

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto