sabato, 16 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, patto di stabilità. Giovannelli: vogliamo 50milioni, non 5 milioni

Olbia, patto di stabilità. Giovannelli: vogliamo 50milioni, non 5 milioni
Olbia, patto di stabilità. Giovannelli: vogliamo 50milioni, non 5 milioni
Angela Galiberti

Pubblicato il 07 febbraio 2014 alle 12:30

condividi articolo:

Olbia, 07 Febbraio 2014 - Il 19 Novembre 2013, all'indomani dell'alluvione, il sindaco Gianni Giovannelli l'aveva detto forte e chiaro: Olbia necessita di un patto di stabilità allentato. In cassa ci sono 50 milioni di euro, soldi che potrebbero essere utilizzati subito per mitigare il rischio idrogeologico e risolverlo una volta per tutte. La richiesta era stata fatta al premier Enrico Letta, arrivato ad Olbia poche ore dopo la tragedia. E Letta aveva promesso di "lavorarci sopra". Alla fine, come al solito, la montagna ha partorito il topolino. Il patto di stabilità è stato sì allentato, ma per soli 10 milioni di euro da ripartire su tutti i comuni alluvionati. Ad Olbia toccherebbero 5 milioni di euro: una cifra risibile. "Per me questo è un intervento insufficiente - ha detto Gianni Giovannelli - vogliamo lo sblocco per 50 milioni di euro. Rivendichiamo con forza la liberazione di queste somme. Ci servono per risolvere una volta per tutte il rischio idrogeologico e per aiutare i nostri concittadini". La richiesta è più che legittima, ma la coperta è troppo corta: riuscirà il Governo a destreggiarsi tra le mille alluvioni di queste settimane?

Cronaca

Cronaca