martedì, 19 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, la vita gallurese di Clooney: una festa, la famiglia e i prodotti tipici

Olbia, la vita gallurese di Clooney: una festa, la famiglia e i prodotti tipici
Olbia, la vita gallurese di Clooney: una festa, la famiglia e i prodotti tipici
Angela Galiberti

Pubblicato il 30 giugno 2018 alle 09:00

condividi articolo:

Olbia, 30 giugno 2018 - Scorre tranquilla e serena la vita gallurese di George Clooney che è ancora impegnato nell'ex Aeroporto di Venafiorita per le riprese della sua serie Catch-22. Qualche giorno fa sono arrivati in Gallura la moglie, Amala Alamuddin Clooney, e i genitori dell'attore.

Clooney, che ha fatto della privacy una regola di vita, non rinuncia a godersi le splendide bellezze che regala la Gallura e i dintorni di Olbia. Intanto, questa sera dovrebbe essere in programma una festa nella villa di Puntaldia che l'attore ha affittato per la sua permanenza in Sardegna: da Londra è arrivato un gruppo musicale appositamente ed è sbarcato all'Aviazione generale di Olbia.

Inoltre, l'attore avrebbe visitato recentemente un'azienda agricola del territorio, apprezzando particolarmente i suoi prodotti: su questo, però, il riserbo è massimo e non vi sono conferme ufficiali.

Insomma, al di là della privacy - alla quale l'attore tiene moltissimo e che viene rispettata da tutti coloro che entrano in contatto con lui e il suo entourage, Clooney si gode ogni istante della sua permanenza in Sardegna.

Cronaca

Cronaca