Da 605 giorni 12 ore 43 minuti 18 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale
Cronaca Olbia

Olbia, dal campo rom al rifugio: Rocky cerca una nuova famiglia

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 25 giugno 2019 – Chi possiede animali domestici è consapevole che trovare case in affitto non è così semplice come potrebbe sembrare.

Immaginate di essere di etnia rom, di dover abbandonare presto la vostra casa e di non conoscere esattamente la vostra destinazione: la difficoltà diventa doppia, se non tripla.

Morostesa 2019

Lo sa bene la famiglia che, a causa della chiusura del campo nomadi di Sa Corroncedda, ha scelto di chiedere aiuto a Cosetta Prontu.

Rocky ha cinque mesi e da qualche giorno è ospitato nel Rifugio dei Fratelli Minori gestito dalla Lida.

“Lui è Rocky, un cagnolino che apparteneva ad una famiglia del campo nomadi di Olbia, che a breve sarà chiuso. Dovendo andare via e non conoscendo la destinazione, non se la sono sentita di portarlo con loro e così hanno chiesto aiuto per lui”, si legge in un post dell’associazione.

“Ha 5 mesi, è un bellissimo cagnolino molto equilibrato. Da oggi è al rifugio e cercheremo per lui una bella casa”, specifica la Lida.

Non è la prima volta che la Lida accoglie cani lasciati da qualche famiglia. A volte si tratta di storie molto tristi con padroni deceduti e cagnolini che non hanno più una casa. Oppure casi in cui sono le difficoltà economiche a costringere all’addio.

Altre volte si tratta di ignoranza, come quando è stato portato alla Lida un cane precedentemente adottato altrove.

In ogni caso, la Lida ha sempre preso in carico questi animali con l’obiettivo di dare loro un futuro migliore.

La storia di Rocky è uno degli effetti collaterali della chiusura del campo rom: sarebbe stato bello se la famiglia lo avesse portato con sé, ma considerato il contesto (e le enormi difficoltà che molte di queste famiglie stanno affrontando) è positivo che questa famiglia abbia chiesto aiuto.

Ora bisogna aiutare Rocky a trovare una nuova famiglia.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra parigi amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto