Da 487 giorni 15 minuti 27 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Gallura

Intensa attività per la Direzione Marittima: 2 soccorsi e 1 fabbricato sequestrato

Spesati orizzontale

Olbia, 22 Luglio 2014 – Sono giornate molto intense, queste, per la Direzione Marittima del Nord Sardegna. In particolare, sono state portate a termine tre importanti interventi: due salvataggi in mare e un sequestro.

Il primo salvataggio è avvenuto ieri nel tratto di mare compreso tra la spiaggia di Budoni e l’isolotto di Pedrami. Qui un canoista era in difficoltà a causa delle condizioni del mare. Sul posto è intervenuta la M/V CP 802, di stanza a La Caletta di Siniscola, la quale ha dato piena assistenza al canoista in difficoltà.

Spesati article

Il secondo salvataggio è avvenuto sempre nella giornata di ieri tra l’isola di Molara e Punta Molara, dove è stato segnalato un gommone in avaria con 4 persone a bordo. Sul posto è arrivata la motovedetta CP 894 che. I 4 occupanti a bordo del gommone erano in ottima salute, di conseguenza la motovedetta ha dato assistenza ai turisti scortando il gommone. Nel frattempo è arrivato un mezzo della Marina di Puntaldia che ha assistito il gommone fino alla spiaggia di Lu Impostu.

Nei giorni scorsi, invece, i militari hanno proceduto a sequestrare e sgomberare un fabbricato ad uso commerciale e la relativa area demaniale attigua. La Capitaneria, infatti, ha accertato che i titolari del bar, sito nel territorio Olbiese, occupavano abusivamente il demanio. Per loro è scattata la denuncia per il reato di abusiva occupazione di pubblico demanio marittimo. L’area liberata è pari a 1560 mq.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra parigi amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto