Da 550 giorni 3 ore 30 minuti 13 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Sport

Hermaea Olbia: Giulia Modena entra in squadra

Bacchus 1085
Olbia, 14 gennaio, 2019 – Arriva aria nuova in casa Hermaea Olbia. La squadra gallurese si rinforza con l’ingresso del libero toscano classe ’95 Giulia Modena. L’atleta  nella sua carriera ha vestito già  le maglie di Aversa e Cisterna ed ora eccola pronta ad indossare la  maglia biancoblù.
Nata a Lucca il 7 marzo del 1995, con i suoi 177 centimetri di altezza, Modena può contare su una forma  fisica piuttosto atipica per una giocatrice del suo ruolo. In passato, infatti, si è cimentata con  successo anche in banda. Il suo percorso pallavolistico inizia a Casciavola, in provincia di Pisa, dove dalla gavetta giovanile è approdata poi  in prima squadra giocando per due stagioni tra B1 e B2 da secondo libero.
Si è trasferita in Sicilia, a Castelvetrano, dove ha disputato un buon  campionato di B2, stavolta nel ruolo da schiacciatrice. Ecco che nell’estate del 2015 è arrivata la chiamata di Aversa, formazione di Serie A2. Inizialmente  come secondo libero, a causa di alcuni infortuni accusati dalle compagne di squadra si è trovata spesso nelle condizioni di giostrare da schiacciatrice.
Il medesimo copione si è ripetuto l’anno seguente, quando ha disputato ancora il secondo campionato nazionale con la maglia dell’Omia Cisterna. Qui ha incontra due giocatrici che ritroverà a Olbia: Barbara Bacciottini e Ilaria Maruotti. Nel 2017/18 è protagonista a Scafati, in B1 (stavolta  stabilmente nel ruolo di primo libero), mentre nella prima parte dell’attuale stagione ha giocato a Bedizzole.
Ottimo l’incontro con i vertici della società e con tutto lo staff tecnico della squadra olbiese. La Modena è apparsa subito essere il valore aggiunto di queste ragazze che tanto si stanno adoperando nella zona salvezza.
È chiaro per tutti che l’ingresso in squadra di Modena non rappresenta in alcun modo una bocciatura per  la veterana Simona Degortes, che effettuerà presto dei nuovi esami per valutare le condizioni del polso infortunato. Aspettiamo di rivederla presto in campo in compagnia della nuova arrivata per dare il meglio insieme in questo gioco di squadra dove le olbiesi eccellono.
.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto