giovedì, 04 marzo 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Estate a Palau: ecco l'ordinanza di sospensione delle attività lavorative rumorose

Estate a Palau: ecco l'ordinanza di sospensione delle attività lavorative rumorose
Estate a Palau: ecco l'ordinanza di sospensione delle attività lavorative rumorose
Olbia.it

Pubblicato il 30 giugno 2018 alle 11:56

condividi articolo:

Palau, 01 luglio 2018- Il sindaco di Palau Francesco Giuseppe Manna, esaminato l'articolo 13 del regolamento di Polizia Urbana, approvato con deliberazione del Commissario straordinario n. 79 del 19/10/2017, ha ritenuto opportuno apportare ad esso modifiche e specifiche di dettaglio, al fine di esprimere con maggior chiarezza l’effettiva volontà dispositiva.

Attesa la necessità di provvedere alla salute pubblica anche sotto il profilo della tutela dall’inquinamento acustico degli ambienti di vita interni ed esterni; tenuto conto della vocazione turistica del territorio comunale e della necessità di rendere compatibili le esigenze di natura abitativa e di soggiorno con quelle delle attività economiche e lavorative; considerata l’ulteriore esigenza di tutelare le aziende già colpite da una forte crisi e da una stagione invernale/primaverile caratterizzata da abbondanti piogge che non hanno consentito il regolare avanzamento e completamento dei lavori in corso d’opera, in data28 giugno 2018è stato emanato il seguente provvedimento cheintende contestualmente revocare tutte le precedenti ordinanze o disposizioni adottate sull’argomento sino ad oggi. A partiredal primo agosto e fino al 16 settembre 2018,nell'intero territorio comunale, si ordina la sospensione totale delle attività sotto elencate, fatta eccezione per le attività di giardinaggio a cura di privati cittadini proprietarie/o locatari (imprese di settore escluse), che sono consentite anche nelle giornate di sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.

  • Cantieri edili per quanto riguarda i normali lavori e l'uso di macchine, strumenti ed attrezzature con emissioni di rumore, di polvere o di altro tipo, che possano disturbare la tranquillità ed il riposo dei cittadini.
  • Mestieri che comportino l'uso di macchine, strumenti ed attrezzature con emissioni di rumore, di polvere o di altro tipo, che possano disturbare la tranquillità ed il riposo dei cittadini.
  • Qualsiasi altra attività di svago che comporti l'uso di macchine, strumenti ed attrezzature che possano disturbare la tranquillità ed il riposo dei cittadini.
  • Nell'intero territorio comunale, nel periodo dall’1/08/2018 al 16/09/2018, divieto assoluto di scavi per nuove costruzioni e/o ristrutturazioni con demolizione e ricostruzione.
  • Nell'intero territorio comunale, nel periodo dall’1/08/2018 al 16/09/2018, divieto assoluto di utilizzare mezzi meccanici dotati di martello demolitore e dell'utilizzo di martelli pneumatici di qualsiasi genere.
  • Nell'intero territorio comunale, nel periodo estivo dall’1/08/2018 al 16/09/2018, divieto assoluto di utilizzare getti con autobetoniera.
  • Le precedenti disposizioni non riguardano: le attività del Comune, in quanto considerate di pubblica utilità; tutti gli interventi urgenti, di carattere pubblico, di competenza del Comune; tutte le manifestazioni estive organizzate, patrocinate o inserite nella programmazione delle manifestazioni estive del Comune;
  • Con l’approvazione di questo provvedimento,
  • la Polizia Locale e tutte le altre forze dell’ordine sono incaricate del controllo sul rispetto ed esecuzione di questa ordinanza.

Si avverte la cittadinanza che l’inosservanza di questa ordinanza comporta l’applicazione delle sanzioni previste dall’art.13 del Regolamento di Polizia Urbana, fatta salva l’azione penale nei casi previsti. Contro questa ordinanza è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale per la Sardegna nel termine di 60 giorni o, in via alternativa, al Presidente della Repubblica nel termine di 120 giorni dalla data di pubblicazione.