mercoledì, 20 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Covid-19: ad Oschiri 21 positivi, 50 in quarantena

Covid-19: ad Oschiri 21 positivi, 50 in quarantena
Covid-19: ad Oschiri 21 positivi, 50 in quarantena
Olbia.it

Pubblicato il 02 novembre 2020 alle 21:26

condividi articolo:

Oschiri, 2 novembre 2020 - Il neo sindaco di Oschiri Roberto Carta ha comunicato in tarda serata gli ultimi aggiornamenti riguardo i casi di positività presenti nel Comune.

"Buonasera, alcune importanti comunicazioni. Al momento i casi ufficiali di contagio da covid-19 sono in numero di 14 (casi certificati e comunicati dall'ATS al Comune); informalmente siamo a conoscenza di altri 7 casi che potrebbero essere resi ufficiali, quindi comunicati al Comune, a breve termine, una notizia dell'ultim'ora".

"Ho sentito per le vie brevi il dirigente dell'Istituto Comprensivo G. E. Lutzu e mi ha comunicato una positività al coronavirus tra il personale docente. A far data da domani 3 novembre 2020, con provvedimento dello stesso dirigente scolastico, esclusivamente la sede della Scuola Media rimarrà chiusa agli alunni fino a nuova comunicazione".

"In giornata ho ricevuto una comunicazione e sentito per le vie brevi il Dirigente dell'Istituto Amsicora. La sede rimarrà chiusa agli alunni per tutta la settimana. La didattica si svolgerà a distanza".

"Oltre ai 21 casi di cui sopra, alla data odierna le cittadine e i cittadini in quarantena (obbligatoria o volontaria) sono circa 50. A questi, a partire da questo momento, occorre necessariamente aggiungere tutti gli alunni frequentanti la Scuola Media".

"Nella giornata odierna, per motivi puramente precauzionali, ho disposto la sospensione del servizio di trasporto scolastico per tutta la settimana. A tutte le persone coinvolte auguriamo una pronta guarigione e/o un veloce ritorno ad una vita normale. Una raccomandazione: evitiamo panico e speculazioni di ogni tipo. In collaborazione con le autorità preposte stiamo monitorando la situazione ora per ora. Comunicheremo tempestivamente tutti gli aggiornamenti più significativi. Continuiamo a raccomandare:- Distanziamento sociale;- utilizzo costante dei dpi;- sanificazione continua delle mani. Un caro saluto a tutti".

Cronaca

Cronaca