Da 950 giorni 1 minuto 39 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Gallura

Olbia, tutto pronto per il 1° Maggio: giovani e lavoro

Brili immobiliare 1400

Olbia, 26 Aprile 2014 – E’ tutto pronto per il Primo Maggio olbiese organizzato dall’Assessorato alle Politche Giovanili di Olbia in collaborazione con la Cgil, la Cisl, la Uil, la Confartigianato, la Cna, la Coldiretti, la Cia, l’Aspo, la De Vizia e la Carlsberg.

Il gruppo di lavoro, formato da ben 100 persone, che ha organizzato questa nuova edizione della Festa del Primo Maggio si è dato molto da fare per portare al Fausto Noce una manifestazione interessante, ricca e aperta a tutti.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 300

Tutta la giornata del Primo Maggio sarà costellata di eventi, laboratori, workshop che renderanno la Festa del Lavoro un giorno veramente speciale. In un periodo di crisi come questo, caratterizzato da una disoccupazione altissima specialmente tra i giovani, può sembrare strano “festeggiare” il lavoro che non c’è. Ma forse concentrarsi su un messaggio di speranza, magari dando spazio proprio ai giovani e alla loro energia, può dare quella forza in più per superare i momenti di difficoltà.

Abbiamo dedicato questa edizione alla sostenibilità ambientale e al turismo sostenibile – ha detto Ivana Russu, assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Olbia -. Il livello dell’evento è alto, sia nella parte “a terra” che nella parte “sul palco”. A terra avremo diverse attività, dei laboratori, le associazioni. Sono venuti a trovarci dei ragazzi da Siena e Napoli con le loro associazioni e daremo spazio alle Start-up olbiesi. Portemo avanti anche il progetto di riqualificazione urbana che abbiamo avviato con il muro dell’Urban Center. Vogliamo creare un murales nel Vicolo della Refezione che racconti la storia della Città dai 5000 anni avanti Cristo ai giorni nostri. Il Primo Maggio Simone Sanna, muralista di Aggius, creerà il bozzetto al Fausto Noce. E altri writers, ben otto, finiranno il muro dell’Urban Center“.

Già solo con l’evento dedicato alla riqualificazione urbana tramite il writing rende il Primo Maggio olbiese davvero speciale e unico. Ma, ovviamente, bombolette spry e bozzetti non saranno gli unici protagonisti.

La giornata inizierà alle 10:30 con i laboratori: Un murles lungo 3000 anni a cura di Simone Sanna, Bisognerà della Libreria “Per filo e per segno” e lo Spazio Off a cura dell’Officina Creativa dei Dream Eater. Quest’ultimo laboratorio è composto da diversi workshop dedicati al teatro, al riciclo, agli scacchi, al benessere, alla capoeira, al feldenkrais, al ballo hip hop. Per tutta la giornata si alterneranno laboratori di gicoleria, trampolieri, acrobati e burattinai a cura delle associazioni Dietro le Parole (Napoli), Mortimer (Siena), Dosolina (Siena). Non mancherà nemmeno l’area bimbi con giochi e truccabimbi a cura di Area Bimbi Isola Bianca.

La tradizione del territorio sarà omaggiata dalla Coldiretti che, per l’occasione, porterà al Fausto Noce i suoi produttori locali e mostrerà al pubblico come si fa lo squisito formaggio sardo.

Tante le associazioni che faranno capolino al Fausto Noce: il Labint, Oftal – Villa Chiara, VegOlbia. All’appello ci sarà anche l’Assessorato all’Ambiente, guidato da Giovanna Spano,  che terrà una giornata di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata porta a porta che partirà tra poche settimane nelle frazioni olbiesi per poi allargarsi alle aziende e all’area urbana. Menzione speciale per i Giovani dell’Erasmus che sbarcheranno all’Isola Bianca la mattina e che, con una vera e propria Parata delle Nazioni, raggiungeranno il Fausto Noce per fare festa con i ragazzi olbiesi.

Ma può un Primo Maggio esistere senza la musica? Certo che no e infatti la musica sarà protagonista dalle ore 13. Durante la prima parte del concerto, si esibiranno i più giovani artisti olbiesi. Ragazzi pieni di entusiasmo, di passione e di energia che hanno deciso di dedicare alla musica parte della loro adolescenza. Dopo i “ragazzini”, spazio ai gruppi più strutturati e maturi.  A presentare il concerto saranno Tore Desini, Dave e la collaudata coppia-rock Stefanu Biancu/Stefania Costa.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto