martedì, 26 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, boom di arrivi in aeroporto: ecco i numeri

Olbia, boom di arrivi in aeroporto: ecco i numeri
Olbia, boom di arrivi in aeroporto: ecco i numeri
Camilla Pisani

Pubblicato il 27 aprile 2016 alle 12:35

condividi articolo:

Olbia, 27 aprile 2016 - Numeri da capogiro per l'Aeroporto Olbia Costa Smeralda: secondo le statistiche di Assaeroporti per quanto riguardamarzo, ipasseggeri in Italia sono aumentati, rispetto a marzo del 2015, del 6%; in questo quadrodi ripresa vera e solida, Olbia ha un primato: è l’aeroporto che percentualmente ha avuto l’aumento più alto.

I passeggeri del mese di marzo sono stati oltre 60 mila, con una crescita di quasi il 52% sullo stesso mese del 2015, quando erano stati poco meno di 40 mila. Dai dati pubblicati daAssaeroporti emerge una tendenza chiarissima: Olbia, la Gallura, la Costa Smeralda e l’area del Nuorese attiranosempre più stranieri, anche in bassa stagione. I passeggeri in arrivo dall’estero sono cresciuti dell’87%, una percentuale incredibile, che nessun altro aeroporto in Italia può vantare.

Gli scettici potrebbero obiettare che con la Pasqua di mezzo, raggiungere certi numeri è semplice: questo non è del tutto vero,perché gli altri aeroporti sardi, Alghero e Cagliari, hanno invece subìto un calo. Lo scalo algherese, con l’addio di Ryanair a molte rotte, e quello del capoluogo hanno perso molti passeggeri stranieri (-14% il primo, -6% il secondo). Si sono difesi con quelli italiani, ma percentualmente sono lontanissimi da Olbia: lo scalo, a marzo, ha registrato sui passeggeri italiani il+ 46,8%.

Ma qual è stato il fattore che ha determinato quest'incremento?Più voli a Olbia, ma, come è chiaro dalleprenotazioni della Costa Smeralda, il merito va soprattutto alla destinazione:Olbia e la Gallura rimangono mete che per il paesaggio, il marchio turistico, la qualità dell'offerta attirano turisti da tutto il mondo. Previsioni rosee, quelle per il 2016:l’aeroporto di Olbia, secondo le proiezioni,vedrànel 2016 ben 300 mila passeggeri in più sul 2015, arrivando così a quota 2 milioni e mezzo.