Friday, 19 April 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Manifestazione a sostegno del popolo palestinese: presente anche la Fgc di Olbia

La folla scende in piazza per dire basta alla guerra

Manifestazione a sostegno del popolo palestinese: presente anche la Fgc di Olbia
Manifestazione a sostegno del popolo palestinese: presente anche la Fgc di Olbia
Olbia.it

Pubblicato il 24 February 2024 alle 10:32

condividi articolo:

Olbia.  Anche la federazione di Olbia del Fronte della Gioventù Comunista presente alla manifestazione a sostegno della lotta del Popolo palestinese. Basta con la guerra! In occasione dello sciopero svoltosi nella giornata di ieri, anche gli studenti sono scesi in piazza, l'ateneo sassarese e piazza del Carmine a Cagliari sono stati teatro di manifestazioni per dire basta con la guerra  a Gaza, Davanti alla sede dell'ateneo sassarese, i manifestanti hanno chiesto al rettore Gavino Mariotti di interrompere qualunque rapporto con soggetti che sono legati a Israele, riferendosi in particolare all'azienda italiana Leonardo spa, indicata come "una delle massime produttrici di armi d'Europa, nonché fornitrice degli armamenti con cui Israele sta compiendo un vero e proprio genocidio". Al corteo, hanno aderito numerosi studenti, docenti e rappresentanti sindacali,  "Manifestiamo in contrasto con le politiche del governo italiano e contro i rapporti fra le università italiane con società israeliane. Chiediamo che qualsiasi rapporto che renda Sassari, l'Università, la Sardegna e le istituzioni italiane complici del genocidio che sta avvenendo in Palestina sia interrotto", ha spiegato Mattia Uzzau, fra gli organizzatori della manifestazione.  

Un segnale è comunque arrivato dall'Università: già da qualche giorno sul balcone della facciata dell'Ateneo è affisso uno striscione con su scritto: "Cessate il fuoco, pace".