lunedì, 17 gennaio 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Condannato a 1 anno per aver avvelenato dei cani

Storica sentenza a Sassari: è la prima del genere in Sardegna

Condannato a 1 anno per aver avvelenato dei cani
Condannato a 1 anno per aver avvelenato dei cani
Olbia.it

Pubblicato il 15 gennaio 2022 alle 10:24

condividi articolo:

Sassari. Un uomo di 65 anni è stato condannato dal Tribunale di Sassari alla pena di un anno, con la sospensione condizionale della pena: l'uomo era accusato di aver avvelenato alcuni cani e alcuni esemplari di specie selvatiche.

Per individuare il presunto responsabile, all'epoca dei fatti contestati, venne eseguita un'importante indagine da parte della Procura della Repubblica di Sassari che aveva visto il coinvolgimento del Corpo Forestale, ma anche del Nucleo Cinofilo Antiveleno. Dopo aver raccolto le prove, è stato così indagato e rinviato a giudizio un uomo di 65 anni.

Oltre alla pena di un anno sospesa con la condizionale, l'uomo è stato condannato a risarcire tre proprietari di cani avvelenati: dovrà versare in totale 4.000 euro.

Questa è la prima sentenza del genere in Sardegna. Lo riporta la Nuova.