Tuesday, 21 May 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Avis Olbia: record assoluto di donazioni in città

Raccolte oltre 50 sacche di sangue

Avis Olbia: record assoluto di donazioni in città
Avis Olbia: record assoluto di donazioni in città
Giada Muresu

Pubblicato il 17 April 2024 alle 11:10

condividi articolo:

Olbia. Nella giornata di ieri, l'AVIS Olbia ha stabilito un nuovo record assoluto di donazioni con una raccolta straordinaria di oltre 50 sacche di sangue, grazie alla generosità manifestata nelle scuole della zona.

L'impressionante successo di questa iniziativa è stato reso possibile grazie alla straordinaria collaborazione tra le scuole, il Centro Trasfusionale (CT) e l'AVIS Olbia, dimostrando ancora una volta che sono le azioni concrete degli individui a fare la differenza nelle organizzazioni sociali. Durante l'intera mattinata, il clima è stato pervaso da sorrisi e convivialità, mentre il lavoro di squadra ha prodotto risultati eccezionali.

Nonostante la fatica, ciascuno ha potuto beneficiare di un'energia positiva sprigionata dalla bellezza del tempo trascorso insieme per una causa così nobile. Si legge in una nota dell'Avis Olbia: "Il merito di questa straordinaria giornata va al dottor Daniele Floris, che ha guidato magistralmente lo staff dell'AVIS Provinciale, e al primario Marco Cocco, che ha coordinato la raccolta presso il CT, insieme a tutto lo staff sanitario coinvolto. Queste sono le giornate in cui si ha la consapevolezza di essere veramente utili e di non aver sprecato il proprio tempo".

L'AVIS Olbia continua così a dimostrare il suo impegno costante nel garantire risorse vitali per i pazienti che ne hanno bisogno, grazie alla generosità e alla solidarietà della comunità locale. L'importanza delle donazioni di sangue non può essere sottostimata, e ogni goccia raccolta rappresenta una speranza di vita per qualcuno. La giornata di ieri è stata un brillante esempio di come la collaborazione tra istituzioni, volontariato e comunità possa fare la differenza con risultati straordinari. L'AVIS Olbia ringrazia tutti coloro che hanno partecipato e contribuito a rendere possibile questo record di solidarietà.