Da 982 giorni 14 ore 16 minuti 7 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Sardegna

Sanità, Arru replica a Cappellacci: ecco tutti i dettagli

Grande scivolone di Cappellacci.

Brili immobiliare 1400

Olbia, 24 Novembre 2017 – “Se la sanità sassarese ha conosciuto un periodo di sfascio organizzativo, è stato quando a gestirla erano gli illuminati manager scelti dall’onorevole Cappellacci, ed ancora ne paga le conseguenze. Quello che l’attuale management dell’Aou di Sassari sta facendo è proprio mettere ordine in un sistema lasciato allo sbando dai direttori generali targati centrodestra, certamente non rimpianti da chi ha davvero a cuore gli interessi di pazienti e operatori”. E’ la replica dell’assessore della Sanità, Luigi Arru, agli attacchi arrivati dal centrodestra.

L’unione dell’Ospedale Santissima Annunziata con le Cliniche universitarie – prosegue l’esponente della Giunta – ha trasformato l’Azienda ospedaliera universitaria nel più grande ospedale della Sardegna, riconosciuto dalla rete ospedaliera approvata lo scorso mese dal Consiglio regionale come DEA II livello. Il Direttore Generale D’Urso ha il compito, proseguendo le attività del commissario Giuseppe Pintor, di organizzare un’azienda che, finalmente, grazie a questa Giunta, ha un atto aziendale, cioè un regolamento di organizzazione e di funzionamento che, per colpevole negligenza della Giunta Cappellacci, l’AOU di Sassari non ha mai avuto. A differenza di quanto affermano gli esponenti del centrodestra, non risulta che sia stata messa in discussione la presa in carico dei pazienti: Cappellacci dovrebbe informarsi meglio e direttamente su quanto accade, eviterebbe scivoloni poco consoni ad un ex presidente della Regione.”

Spesati article offerte 300

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Geasar summer 2020 1400
In Alto