Da 583 giorni 22 ore 33 minuti 50 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale
Cronaca Gallura

Sabrina Pinato a La Maddalena è la donna che promuove la petizione per la piscina

Phone Doctor 1400

La Maddalena 11 settembre 2019 –  Settembre è il mese in cui si riparte, si riavvia il lavoro, si torna a scuola e si riprende l’attività sportiva.

Morostesa 2019

A tal proposito incontriamo Sabrina Pinato, classe ’71, che dell’elemento acqua ne ha fatto parte fondamentale  della sua vita.

La sua  grande passione per il mare e  gli sport acquatici, hanno portato Sabrina a dedicarsi  da tempo all’insegnamento del nuoto, e delle sue più disparate discipline, che vanno dal salvamento all’acquagym.

Il suo passato da campione regionale Sardegna nuoto master, le sue grandi imprese sportive, tra cui la  traversata Caprera/La Maddalena, l’hanno certamente temprata nel corpo e nello spirito.

Stavolta Sabrina scende in campo per richiedere a mezzo social, la firma ad una petizione che vede come oggetto la piscina militare de La Maddalena.

Ci racconta con il suo coinvolgente entusiasmo, che non perde il sorriso neanche durante le criticità: “Dal 2012   ho avviato un intensa  attività sportiva con l’associazione Swim Sea che vuole essere un organo sportivo  dilettantistico, occupandosi principalmente di creare corsi di nuoto per bambini e adulti. Nel tempo  la Swim Sea ha investito  grandi  risorse per formare il proprio  personale  con corsi di aggiornamento e specializzazioni per diversamente abili, riabilitazione, salvamento e fitness in acqua”.

“Tutto questo grande impegno ci ha premiati, arrivando ad avere  atleti agonisti che hanno partecipato ai campionati provinciali, e regionali di nuoto con ottimi risultati. Inoltre  avere ragazzi diversamente abili che hanno vinto i Giochi Special Olympics regionali, è stata una delle più belle mete raggiunte”.

“Come associazione  collaboriamo da tempo con gli istituti scolastici maddalenini che svolgono regolarmente attività sportiva presso di noi. Abbiamo utilizzato sempre la struttura della  piscina della Scuola militare a la Maddalena. Ottimo rapporto il nostro con le autorità militari, che ha permesso loro, di rientrare delle spese di gestione della struttura con la nostra presenza. L’ultima manifestazione d’interesse a cui abbiamo partecipato però, non ci ha dato alcun riscontro e nei mesi a seguire non  ci è stata fornita nessuna notizia al riguardo. Siamo bissati di richieste da parte delle famiglie dei nostri allievi che ora premono per le iscrizioni ai corsi. Potrebbe rivelarsi per loro un grande disagio questa situazione e rischiare  così di non avere posto per lo sport nelle altre palestre. Attendiamo con ansia  l’insediamento da parte del nuovo comandante della Marina qui alla Maddalena, e chiediamo all’amministrazione comunale di farsi portavoce con fermezza di questa situazione, al fine di trovare una risoluzione in tempi brevi”.

Sabrina invita alla sottoscrizione  a questa petizione on line, sperando di ricevere dal  Comune de La Maddalena, un azione risolutiva.

“Il mio desiderio più grande è quello di riuscire a  sensibilizzare non solo la Scuola Militare, ma anche l’Amministrazione Comunale, affinchè la nostra associazione venga riconosciuta quanto meno al pari delle altre. Vorrebbe dire moltissimo per noi avere la garanzia di poter riprendere a   svolgere le nostre attività. Ringrazio chiunque voglia dare supporto alla nostra  iniziativa apponendo una firma”.

https://www.change.org/p/alle-istituzioni-competenti-una-firma-per-la-piscina

Ancora una volta la grande forza di una donna entra in gioco, mettendo a disposizione la sua tenacia e la  correttezza d’intendi che la disciplina sportiva suggerisce a chi la pratica. 

Una firma, un semplice gesto solidale, ora può fare la differenza per tanti bambini e per tutti coloro che nello sport vedono un’occasione di rivalsa verso un destino poco generoso. Forza Sabina Pinato.

 

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto