Da 1019 giorni 16 ore 13 minuti 26 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Cronaca Gallura

“Antes que el amor me mate”: poesia di Ana Maria Serna, tradotta in sardo e in italiano .

Poesia in spagnolo tradotta in sardo e in italiano da Vanna Sanciu.

Brili immobiliare 1400

“Antes que el amor me mate” è una bellissima poesia di Ana Maria Serna, poetessa, pittrice e scultrice, nata in Messico, ma residente in Sardegna, nella nostra città, da decenni.  Il testo poetico e le traduzioni qui presentate sono tratti dal libro “Antes que el amor me mate”, pubblicato recentemente dalla Casa editrice Egnatia. All’ autrice del testo,  il 31 Gennaio 2015, è stato attribuito il Premio Internazionale “La Ragazza di Benin City”, per l’iniziativa culturale che riporta il titolo della poesia. L’associazione “Progetto La Ragazza di Benin City”, attribuisce e consegna questo premio a chi si è impegnato e distinto nella lotta alla tratta degli esseri umani, nell’impegno contro la violenza sulle donne, nelle azioni a favore dei migranti. La poesia è stata tradotta in più lingue, coinvolgendo donne di diverse nazionalità che hanno sostenuto  l’idea di questo progetto e l’autrice stessa.

La traduzione della poesia  in limba sarda è stata curata da Vanna Sanciu.
La versione in lingua italiana: “Prima che l’amore mi uccida”, è stata curata da Mayela Barrágan Z.

Spesati article offerte 300

Antes que el amor me mate

Antes que el amor me mate
quisiera gritar al mundo mi dolor.

Antes que el amor me mate
quisiera esconderme de su furia
y de su mucho… amor.

Antes que el amor me mate
quisiera escuchar nuestra canción
que de día y de noche
me atormenta el corazón.

No se da cuenta de mi desesperación:
Mis hijos, la gente, el dinero, el trabajo.
No hay razón de continuar con el dolor,
quiero vivir lejor de la violencia y el desamor.

No limites mi espacio,
no cortes mis alas,
porque quiero volar lejos del dolor.
Antes que el amor me mate.
Ana Maria Serna

In antis chi s’amore mi ‘ocat
In antis chi s’amore mi ‘ocat
dia chèrrere abboigare a su mundu su
dolore meu.

In antis chi s’amore mi ‘ocat
mi dia chèrrere costoire dae sa furia sua
e dae s’amore mannu sou.

In antis chi s’amore mi ‘ocat
dia chèrrere ascultare sa cantone nostra
chi a de die e a de note
mi turmentat su coro.

Non bidet su disisperu meu:
fizos mios, sa zente, s’inari, su trabàgliu.

Non b’at iscopu de bi la sighire cun su
dolore,
cherzo vìvere atesu dae  sa violentzia e
dae su disamore.

Non ponzas lacanas a su logu meu,

non m’ispuntes sas alas,
ca cherzo ‘olare atesu dae su dolore.
In antis chi s’amore mi ‘ocat.
Testo di Ana Maria Serna
Traduzione di Vanna Sanciu

 

Prima che l’amore mi uccida

Prima che l’amore mi uccida

vorrei gridare al mondo il mio dolore.

Prima che l’amore mi uccida

vorrei nascondermi dalla sua furia

e dal suo troppo..amore

Prima che l’amore mi uccida

vorrei ascoltare la nostra canzone,

che di giorno e di notte

mi tormenta il cuore.

Non si rende conto della mia disperazione

i miei figli, la gente, il denaro, il lavoro.

Non c’è ragione di continuare con il dolore,

voglio vivere lontano dalla violenza e dal disamore.

Non limitare il mio spazio,

non tarparmi le ali,

perché voglio volare lontano dal dolore.

Prima che l’amore mi uccida.

Testo di Ana Maria Serna

Traduzione di Mayela Barrágan Z.

 

 

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto