Connect
To Top

Corsica Sardinia Ferries Elba navi gialle golfo aranci sardegna olbia


ottimax olbia brico riscaldamento volantino stufe pellet catalogo
Solarsi bollette fotovoltaico olbia

Olbia. Bagno di folla per S’Iscuru: la festa è un successo

Holloween in salsa olbiese fa breccia nel cuore dei bambini

Il divertimento tenebroso fa breccia in città: S’Iscuru è un successo di pubblico e critica.

 S’Iscuru ha illuminato a festa il centro storico di Olbia. Nella giornata di Halloween centinaia di persone in maschera hanno celebrato l’evento organizzato da All Me Connection di Matteo Meregalli e Rita Careddu, in collaborazione con il Comune di Olbia. Mostri, streghe, fantasmi, pupazzi della Disney, citazioni horror, ma soprattutto tanto divertimento. Dal pomeriggio nelle vie della città i bambini hanno “saccheggiato” i negozi del centro storico, che si erano preparati ad accoglierli con dolci e caramelle nella più classica tradizione del “dolcetto o scherzetto”.

Il centro nevralgico dei festeggiamenti è stato Piazza Mercato, raggiunta dalla Parata S’Iscuru: tutti in  maschera, con le majorettes, Mogoro Marching Band, trampolieri, mangiafuoco, ballerini, Harry Potter e tanti altri figuranti. Un caleidoscopio di musica, luci, balli, canti ed emozioni. Un successo per l’organizzazione, con ottimi riscontri per le attività commerciali di tutto il centro storico, coinvolte nel
clima di festa. “Camminare per la città, incrociare turisti, cittadini, ma soprattutto bambini e ragazzi che interagiscono con le tante istallazioni distribuite per le vie del centro, è la grande risposta che S’Iscuru ha dato alla popolazione – commenta il sindaco di Olbia, Settimo Nizzi –. Sono convinto che gli eventi di qualità siano il volano per l’economia e il mercato turistico, non solo locale, ma anche nazionale ed internazionale, eventi che devono convivere con le nostre tradizioni in quella perfetta armonia fra storia e innovazione”.

Un messaggio importante è arrivato anche dall’affluenza in piazza Mercato. “Una grande risposta da parte della gente, nonostante la pioggia. Un evento nel quale l’amministrazione ha creduto fortemente, che serve per far vivere la città – spiega Marco Balata, assessore comunale al Turismo -. Piazza Mercato si è confermata un luogo ideale per questo genere di manifestazioni, valorizzando un evento che ha richiamato un grande numero di persone”. Un apprezzamento univoco, soprattutto da parte delle 150 attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa. “Basterebbe il grande seguito che ha avuto la pagina Facebook di S’Iscuru, con la partecipazione delle attività commerciali, per decretarne il successo – conferma Balata -. Ringraziamo All Me Connection per questo progetto a lungo termine, che replicheremo anche il prossimo anno. Si può solo crescere”.

Identico entusiasmo espresso da Sabrina Serra, assessore comunale alla Cultura. “Il bilancio per S’Iscuru è certamente positivo, siamo felici di aver visto tante persone in giro per la città, sia durante i giorni di allestimento che nella serata dell’evento – spiega Serra -. Ho notato grande curiosità e sono rimasta impressionata dai tanti croceristi che hanno deciso di farsi fotografare davanti alle varie ambientazioni allestite nelle vie di Olbia”. “Il successo dell’iniziativa ci stimola ancora di più a puntare su eventi di questo genere fuori dalla canonica stagione turistica. Sono occasioni per dare stimolo all’economia cittadina e aiutare le attività commerciali – conclude l’assessore alla Cultura -. Senza contare l’aspetto importante del coinvolgimento di molti ragazzi delle scuole, a partire dagli studenti del liceo Artistico, che hanno contribuito alla creazione degli allestimenti di S’Iscuru”.


Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia
ottimax olbia brico riscaldamento volantino stufe pellet (2)

More in Pubbliredazionali

ottimax olbia brico riscaldamento volantino stufe pellet
apertura prenotazioni sardinia ferries estate 2016
ASPO trasporti olbia
CHIUDI
CLOSE