Connect
To Top

Corsica Sardinia Ferries Elba navi gialle golfo aranci sardegna olbia


ottimax olbia brico volantino offerte gennaio 2018
Solarsi bollette fotovoltaico olbia

Olbia. Vittime violenza: Buioni responsabile gallurese del “Dipartimento”

Ecco di cosa si occupa il dipartimento

Olbia, 12 dicembre 2017 – La violenza di genere e più in generale la violenza in tutte le sue sfaccettature è un argomento che sta diventando sempre più centrale all’interno del dibattito sociale e politico. Ne è riprova la nascita del “Dipartimento per la tutela delle vittime di violenza” ideato dal partito Fratelli d’Italia e guidato, a livello nazionale, da Cinzia Pellegrino.

Anche in Gallura tale dipartimento è stato aperto e alla sua guida vi è Marco Buioni, già responsabile del partito a livello locale. “Il Dipartimento si occupa di quei cittadini che hanno perso il Diritto all’integrità fisica e morale, alla salute, alla famiglia, alla serenità, alla realizzazione professionale a causa della violenza altrui, del complesso economico oppressivo e dell’irresponsabilità. Vittime spesso inascoltate  e vittimizzate la seconda volta, perché ritenute scomode da una società  che tende a rimuovere il dolore, e da un sistema giudiziario miope”, spiega la nota stampa.

Scopo del Dipartimento è  quello di colmare un vuoto nel sistema politico e sociale che lascia a se stesso chi subisce la violenza e i familiari di chi viene ucciso. Occorre garantire la certezza e la proporzionalità della pena e delle sanzioni; incentivare azioni socio-culturali in grado di prevenire ed evitate che altri debbano diventare a loro volta Vittime – continua il comunicato -. Il Dipartimento di Fratelli d’Italia promuove le Associazioni e ogni iniziativa in grado di dare alle Vittime e ai loro familiari un sostegno durante i momenti immediatamente successivi all’ingiustizia subita e nel difficile percorso di recupero di una vita “normale”. Il Dipartimento di F.d.I. suggerisce proposte di legge per assicurare la tutela della salute, dell’integrità e della dignità  delle Vittime e dei loro familiari,  nonché per adeguare le sanzioni,  e opera affinché sia compito dello Stato, in collaborazione con le Associazioni di volontariato, assicurare un supporto alle Vittime durante il procedimento giudiziario; informarle sui loro diritti; promuovere una cultura del rispetto dell’altro e politiche di parità tra i sessi per scongiurare la discriminazione  verso le donne e bambini, che spesso sfocia in violenza; realizzare campagna di sensibilizzazione per combattere i modelli culturali che portano a commettere i crimini; vigilare sulla professionalità di chi opera a sostegno delle Vittime, prevedendo anche un codice etico al quale gli operatori devono attenersi”.

Ecco le dichiarazioni del neo responsabile Buioni: “Sono onorato che la Responsabile Nazionale Cinzia Pellegrino mi abbia contattato e coinvolto nel Dipartimento per la tutela delle Vittime della violenza, argomento a me molto caro e al quale sono particolarmente sensibile“.


Solarsi bollette fotovoltaico olbia acconto zero
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia
ottimax olbia brico volantino offerte gennaio 2018

More in Politica Locale

ottimax olbia brico volantino offerte gennaio 2018
apertura prenotazioni sardinia ferries estate 2016
ASPO trasporti olbia
CHIUDI
CLOSE