venerdì, 22 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Ventenne si presenta a casa della sua ex con una pistola: arrestato

Il giovane avrebbe tormentato la sua ex per mesi

Ventenne si presenta a casa della sua ex con una pistola: arrestato
Ventenne si presenta a casa della sua ex con una pistola: arrestato
Olbia.it

Pubblicato il 26 settembre 2021 alle 00:15

condividi articolo:

Cagliari. Un giovane di 20 anni, cagliaritano è stato arrestato dopo essersi presentato in casa della ex ragazza con una pistola. L'episodio sarebbe accaduto due domeniche fa. Il giovane una volta arrivato alla casa della sua ex, non trovandola avrebbe rivolto la sua ira minacciando la sua ex suocera. 

Le indagini a carico del 20enne erano state avviate già lo scorso 12 settembre quando gli agenti della terza Sessione della Squadra Mobile erano stati allertati proprio dalla donna minacciata da quel giovane che nel mentre si era allontanato dall'abitazione. Gli agenti, dopo aver rintracciato la figlia avevano attivato il "codice rosso" e disposto per quest'ultima il trasferimento in una località protetta dove quest'ultima ha trovato il coraggio di esternare tutto il disagio e l'angoscia causata da una serie di atti persecutori da parte del suo ex.    

Al momento la pistola con la quale il 20enne avrebbe minacciato la madre della sua fidanzata non è stata reperita. A carico del giovane non ci sono quindi accuse per quanto riguarda la detenzione di porto illegale dell'arma, ma grazie alle indagini portate a termine in tempi rapidi il gip del tribunale di Cagliari ha disposto per lui gli arresti domiciliari.