mercoledì, 14 aprile 2021

Informazione dal 1999

Politica

Torna la Provincia del Nord-Est: consiglieri regionali al lavoro

In aula il Testo unico degli Enti locali

Torna la Provincia del Nord-Est: consiglieri regionali al lavoro
Torna la Provincia del Nord-Est: consiglieri regionali al lavoro
Olbia.it

Pubblicato il 05 marzo 2021 alle 10:38

condividi articolo:

Olbia. Un passo in avanti verso la provincia, ma esattamente come successe 20 anni fa (anno 2001, istituzione Provincia di Olbia-Tempio), ecco spuntare come funghi tanti altri enti intermedi. Il Consiglio Regionale sta infatti lavorando sul testo di legge che va a ridefinire gli assetti degli enti locali intermedi e in questi giorni sono stati approvati i primi articoli.

Secondo l'assetto che sta prendendo forma, le Province sarde passerebbero da 4 (quelle storiche) a 6, più due città metropolitane: Cagliari e Sassari. Il nuovo assetto provinciale, ancora non in vigore, sarebbe il seguente: nasce la Provincia del Nord-Est Sardegna (cioè la vecchia “Olbia-Tempio”, definita inizialmente Gallura: una definizione che però faceva “sparire” il Montacuto), poi ecco l'Ogliastra, il Sulcis-Iglesiente, il Medio Campidano, poi le due esistenti Oristano e Nuoro. La città Metropolitana di Cagliari, secondo questo testo, si allarga fino a 72 Comuni, mentre la città metropolitana di Sassari comprenderà tutti gli enti comunali che facevano parte della vecchia provincia, tranne quelli della Provincia del Nord-Est Sardegna.

A questo disegno di legge hanno lavorato in sinergia tutti i consiglieri regionali eletti in Gallura che sono 7.